Cronaca

Falsi tecnici dell'acqua truffano un altro anziano

Questa volta è accaduto a Limbiate. Portati via gioielli e contanti. 

Falsi tecnici dell'acqua truffano un altro anziano
Cronaca Desiano, 27 Settembre 2018 ore 15:24

Falsi tecnici dell'acqua truffano un altro anziano. Questa volta è accaduto a Limbiate. Portati via gioielli e contanti.

Falsi tecnici dell'acqua truffano un altro anziano

Ancora falsi tecnici dell'acqua in Brianza. Questa volta nel mirino dei truffatori è finito un anziano di 84 anni di Limbiate. I due malviventi sono entrati in azione mercoledì mattina, citofonando all'anziano in via Aosta e sostenendo che la rete idrica aveva dei malfunzionamenti e che era necessario effettuare delle verifiche.

L'anziano alla fine si è convinto e li ha fatti entrare in casa. Una volta dentro l'abitazione i due soggetti hanno consigliato all'84enne di mettere in frigorifero gioielli e denaro e in un momento di distrazione sono riusciti a dileguarsi con contanti e preziosi.

Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri di Desio per rintracciare i due malviventi.

Solo pochi giorni fa la medesima truffa era accaduta a Meda dove una coppia di anziani era stata derubata di 15mila euro in gioielli sempre con la stessa tecnica.

QUI IL LINK ALL'ARTICOLO  

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie