Falso tecnico dell’acqua truffa anziano di Seveso

Con la scusa di controllare l'impianto idrico ha rubato gioielli in oro con la complicità di un finto Carabiniere

Falso tecnico dell’acqua truffa anziano di Seveso
Seregnese, 14 Novembre 2018 ore 11:15

Falso tecnico dell’acqua con la complicità di un finto Carabiniere truffa anziano in via Zara a Seveso. Rubati monili in oro per diecimila euro.

Truffatori derubano anziano a Baruccana

Ancora truffatori in azione, stavolta in una villetta di via Zara a Baruccana di Seveso. L’episodio nei giorni scorsi verso le 16.30. La vittima è un anziano di 79 anni, solo in casa al momento di aprire la porta di casa ai furfanti. Si sono introdotti con la scusa di effettuare dei controlli nella fornitura dell’acqua.

Uno si spacciava per un Carabiniere

Uno dei due truffatori si è finto un tecnico dell’acqua, incaricato di verificare la presenza di mercurio nell’impianto idrico della casa. Per risultare più credibile era accompagnato da un complice vestito di scuro, che indossava un copricapo. Forse si spacciava per un falso Carabiniere, anche se la descrizione della vittima non è stata puntuale.

Rubati monili in oro per diecimila euro

I due malfattori hanno profittato di un momento di distrazione del padrone di casa per rubare monili in oro. Diecimila euro il valore della refurtiva. Dopo la segnalazione della vittima, sul posto sono arrivati i Carabinieri. Tuttora in corso le indagini nel tentativo di risalire agli autori della ennesima truffa ai danni di anziani.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia