FLASH +++ Identificato l’uomo trovato morto nel Villoresi +++

Si tratta di un muratore 31enne di origini rumene

FLASH +++ Identificato l’uomo trovato morto nel Villoresi +++
Cronaca 31 Luglio 2017 ore 13:15

Identificato l’uomo trovato morto nel Villoresi

Ultim’ora

E’ ancora avvolto nel mistero il ritrovamento del cadavere nel canale Villoresi all’altezza della chiusa di via Borgazzi. L’unico dato certo è che si tratta di un muratore 31enne di origini rumene.

Una vera tragedia a Monza

Domenica scorsa, il 23 luglio,  tra le griglie del canale Villoresi in via Borgazzi all’altezza dell’Enel è stato ritrovato il corpo di un uomo. L’uomo era senza vestiti.

La scoperta

A fare la macabra scoperta sono stati alcuni passanti che hanno subito dato l’allarme. Sul posto si è recato il personale del 118, i Vigili del fuoco, la squadra sommozzatori e le Forze dell’ordine.

In attesa dell’esito dell’autopsia

La speranza è che l’esame autoptico (effettuato giovedì scorso, il 27 luglio)  aiuti gli inquirenti (i Carabinieri coordinati dal pm Emma Gambardella) a far luce sul mistero di quel corpo nudo rimasto incastrato in una chiusa del canale.

Un giallo

Di sicuro l’esame autoptico consentirà almeno di capire la causa della morte: un annegamento? un malore? altro? e poi: un atto intenzionale (suicidio), una fatalità o un evento violento?

In zona c’è chi si tuffa nel canale

Sono gli occupanti della ex Enel di via Galvani. Senza fissa dimora che hanno predisposto una vera e propria piattaforma per entrare facilmente in acqua. Ci sono lastre di pietra e pure una “scaletta” realizzata con alcuni tondini in ferro usati in carpenteria.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità