Cronaca
A Meda

Furgone contromano si schianta contro una Jeep: è giallo sul conducente

L'impatto è avvenuto in via Cadorna, sul cavalcavia della Milano-Meda. In ospedale un 56enne di Cesano Maderno.

Furgone contromano si schianta contro una Jeep: è giallo sul conducente
Cronaca Seregnese, 14 Ottobre 2022 ore 11:02

Contromano in via Cadorna a Meda, sul cavalcavia della Superstrada Milano-Meda: un furgone Sprinter si è schiantato contro una Jeep. Giallo sul conducente del mezzo, a bordo del quale c'erano tre ucraini. Ferito l'automobilista, un 56enne di Cesano Maderno.

Contromano sul cavalcavia della Milano-Meda

Si sono mobilitate diverse pattuglie della Polizia Locale intorno alle 8 di oggi, venerdì 14 ottobre 2022, per un incidente avvenuto in via Cadorna sul cavalcavia della Milano-Meda, proprio in un orario caratterizzato da un grande flusso di traffico. In base a quanto ricostruito finora dagli agenti, giunti sul posto con il comandante Claudio Delpero e il commissario Antonino Brasile, un furgone Sprinter proveniente dalla Superstrada e diretto verso il centro di Meda avrebbe invaso la corsia opposta, andando a schiantarsi contro una Jeep condotta da un 56enne di Cesano Maderno, che procedeva in direzione Milano.

81891069-00d5-4f54-9941-c7720902f57f
Foto 1 di 14
dcc14de9-f4ec-4bc8-addd-64e253c3ed13
Foto 2 di 14
00961112-f866-41ef-aa16-52cc9e41684a
Foto 3 di 14
8172d0ac-ba0d-4a98-812d-8ecfc0d82f8b
Foto 4 di 14
05253f33-72a8-4d93-a2cd-f32bbc6f0059
Foto 5 di 14
78eba056-e207-4fc5-814d-f6f03ce92fd9
Foto 6 di 14
8e043e7d-b8cb-4eb4-be82-7afbb2039a4c
Foto 7 di 14
Meda, incidente sulla Milano-Meda
Foto 8 di 14
6f1dc59a-6157-4066-95bc-08569b6da843
Foto 9 di 14
9499ce97-016d-4502-9111-db3fcc721e40
Foto 10 di 14
c4c8b8a0-9a62-4481-a8f3-b31cfb1e8700
Foto 11 di 14
e286808b-a9d7-4ef7-b06f-f7daaf8079a0
Foto 12 di 14
b113b6fe-5f88-49ca-8360-bfd9e2668588
Foto 13 di 14
d13a9a5c-968a-4382-a971-021c5a4f0aee
Foto 14 di 14

Giallo sul conducente del furgone

Ma se la dinamica del sinistro è apparsa piuttosto chiara fin da subito, un vero e proprio giallo è nato attorno al conducente del furgone contromano, che trasportava alimenti di vario genere. Sul mezzo c'erano tre ucraini i quali hanno fornito versioni contrastanti agli agenti, addossandosi l'un l'altro la responsabilità della guida del mezzo. Parrebbe che due si siano allontanati dopo lo schianto, per poi tornare sul posto solo in un secondo momento, e uno dei tre è risultato senza patente.

Il presunto conducente positivo all'alcoltest

Anche se gli accertamenti sono ancora in corso, dopo ore di confronto con i tre ucraini, gli agenti hanno sottoposto all'alcoltest il presunto conducente del mezzo, risultato positivo. Stanno comunque proseguendo le verifiche del caso. Il conducente della Jeep, che si è visto arrivare davanti il furgone e non ha potuto evitare lo schianto, è stato trasferito in ambulanza in codice giallo all'ospedale San Gerardo di Monza dalla Croce Verde di Lissone.

Il traffico ha subito ripercussioni

Gli agenti hanno delimitato l'area per effettuare i rilievi di rito. Inevitabilmente il traffico ha subito notevoli ripercussioni.

 

 

 

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie