Gatto Panceri aprirà in Brianza un centro per cani ma rassicura “Non cambierò lavoro”

"Io ci metterò si l’anima e l’impegno, ma continuerò a fare il cantautore di prima professione, come faccio da 30 anni ormai".

Gatto Panceri aprirà in Brianza un centro per cani ma rassicura “Non cambierò lavoro”
Vimercatese, 17 Gennaio 2019 ore 15:21

Gatto Panceri aprirà in Brianza un centro per cani ma rassicura “Non cambierò lavoro. Ci metterò l’anima ma lo gestirà un mio socio e alcuni dipendenti fidati”. Lui, invece, continuerà a fare musica.

Gatto Panceri aprirà in Brianza un centro per cani

L’amore, da sempre, per i cani lo ha portato a maturare, nel tempo, la scelta di aprire un centro dedicato proprio a loro in Brianza. Gatto Panceri però, tranquilli, non smetterà di fare musica. Ad annunciare l’apertura è stato lui stesso con un post sul suo profilo Facebook apparso qualche giorno fa:

Fra pochi mesi aprirò una grossa struttura in Brianza che si occuperà di rendere la vita dei cani che la frequenteranno più dolce … non avrà un taglio estetico troppo da umani … ma sarà di classe, pregna di rispetto per loro, di professionalità, di poesia e calore questo si … vi dirò … vi dirò …

Un annuncio che a qualcuno deve essere suonato come un addio alla musica. Ma non è così. Poche ore fa il noto cantautore concorezzese ha voluto fare alcune precisazioni e ha scelto sempre la sua pagina Facebook ufficiale per rassicurare i suoi fans:

“Quale sarà il futuro di Gatto? Cantautore – cinofilo – vinicultore?

Voglio, con questo post, rassicurare tutti i miei sostenitori che non cambierò lavoro nonostante fra qualche mese aprirà una mia struttura che si occuperà di cani in Brianza. Il centro verrà gestito quotidianamente non da me ma da un socio e da dei nostri dipendenti qualificati . Io ci metterò si l’anima e l’impegno, ma continuerò a fare il cantautore di prima professione, come faccio da 30 anni ormai”.

Intanto Panceri ricorda che a soli sette mesi dal suo ultimo disco (sul podio nella classifica rock di iTunes e primo nelle vendite dei dischi su Amazon) è già al lavoro nel suo studio per il prossimo album.

“Era doverosa questa specificazione – ha proseguito il cantante – perché qualche testata ha letto la mia news in cui parlavo del futuro centro per cani come un addio alla musica, come un cambio lavoro. SCORDATEVELO.

Qui il proseguimento del suo post:

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia