Cronaca

Giallo di Lesmo: nessun segno di violenza sulla ragazza trovata morta questa notte

A fugare ogni dubbio, nei prossimi giorni, sarà l'autopsia, disposta in queste ore da parte delle Forze dell'ordine.

Giallo di Lesmo: nessun segno di violenza sulla ragazza trovata morta questa notte
Vimercatese, 07 Ottobre 2020 ore 14:45

Si infittisce sempre più il giallo di Lesmo. Nelle ultime ore, a seguito dei primi rilievi effettuati dai Carabinieri, non sarebbe stato riscontrato alcun segno di violenza sul corpo della donna ritrovato senza vita questa notte.

Mistero sulle cause della morte

A questo punto si fa sempre più fitto il mistero sulle cause della tragica scomparsa. I primi accertamenti condotti sin dalle prime ore del mattina, infatti, hanno consentito di appurare che il decesso della 39enne di origini svedesi non è riconducibile a un evento violento, non non essendo stati rinvenuti segni di violenza sul cadavere. Restano comunque vive tutte le altre ipotesi: la morte potrebbe essere sopraggiunta per cause naturali, oppure per overdose di farmaci o altre sostanze.

Disposta l’autopsia

A fugare ogni dubbio, nei prossimi giorni, sarà sicuramente l’autopsia, disposta in queste ore da parte delle Forze dell’ordine che per prime sono intervenute insieme ai vani soccorsi in via Monti nella tarda serata di ieri, martedì. Da quanto è stato possibile ricostruire fino a questo momento, la giovane donna si trovava in Italia solo da qualche giorno, ospite di un amico in un appartamento del complesso abitativo “Vico degli Ulivi” di via Monti al civico 50.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia