Cronaca
Giussano

Anziana rapinata e picchiata per strada

E' stata avvicinata da uno scooter con una scusa e poi rapinata dei soldi e di un bracciale

Anziana rapinata e picchiata per strada
Cronaca Caratese, 13 Aprile 2021 ore 08:30

Una vicenda incredibile quella accaduta a Giussano dove una  anziana è stata rapinata e picchiata per strada da un giovane

Aggressione per strada

Strattonata, picchiata e poi rapinata. Tanta paura per una 82enne, venerdì pomeriggio, poco dopo le 15, in vicolo San Luigi, una piccola traversa nei pressi del parco Nicholas Green.
L’anziana signora era a bordo della sua auto, una Fiat Panda, quando è stata avvicinata da un giovane in sella ad uno scooter che le ha indicato di accostare usando un banale pretesto.
La donna senza rifletterci troppo si è fermata, ma a quel punto si è resa conto che le intenzioni del giovane erano altre.  Il ragazzo infatti prima ha usato la scusa dello specchietto per cercare di raggirarla e farsi dare dei contanti, la 82enne però non ci è cascata e a quel punto l’ha aggredita.

Le ha portato via soldi e il bracciale

L’ha strattonata e picchiata per portarle via il borsellino con dentro i contanti e un bracciale d’oro che portava al polso.
Ferita, seppure non in modo serio, la signora ha subito chiesto aiuto: sul posto è arrivata un’ambulanza e la pattuglia dei carabinieri della stazione di Giussano, giunti immediatamente per aiutare la signora che era piuttosto spaventata e cercare di rintracciare e bloccare il delinquente, che subito dopo la rapina è fuggito e ha lasciato a terra l’anziana signora.
Fortunatamente le ferite riportate non sono state serie, solo qualche contusione e tanta paura, dopo la brutta disavventura che avrebbe anche potuto avere conseguenze più serie.

Necrologie