Menu
Cerca
Giussano

Giussano, utilizza i soldi ricevuti alla Comunione per aiutare la Caritas

Ha acquistato la spesa per alcune famiglie bisognose

Giussano, utilizza i soldi ricevuti alla Comunione per aiutare la Caritas
Cronaca Caratese, 22 Aprile 2021 ore 19:05

Giussano, utilizza i soldi ricevuti alla Comunione per aiutare la Caritas. Il grande gesto di un ragazzino

La generosità inizia da piccoli…

Ha donato i soldi, regalo della sua Comunione, alla Caritas.  Grande gesto di solidarietà, di maturità ed altruismo da parte di un ragazzino di Paina, che ha voluto utilizzare tutti i soldi che la nonna e lo zio gli hanno regalato per aiutare chi ha più bisogno ed è in difficoltà economica.
Ha così deciso di acquistare generi alimentari  da offrire alle famiglie bisognose della città: una ricca spesa che domenica 18 aprile,  il painese ha consegnato ai volontari della Caritas. «Un grande esempio per ciascuno di noi», ha commentato la presidente Lucia Motta.

Aiuti alle famiglie

La generosità verso la Caritas è davvero trasversale, dai più piccoli ai più grandi e in molti in queste settimane hanno voluto dare ancora una volta il loro sostegno. Grazie infatti alle donazioni e ai punti Fidaty di Esselunga di moltissimi cittadini, racimolati durante il periodo pasquale, la Caritas parrocchiale ha raggiunto un altro importante risultato che è stato d’aiuto a tante famiglie della città. La «colomba che aiuta» è arrivata a 446 persone.
Sono infatti stati raccolti 282.000 punti che corrispondono a 2.538 euro, utilizzati per acquistare la spesa e distribuirla ai più bisognosi.

Necrologie