aggiornamenti

Gli aggiornamenti sui contagi in Lombardia e Brianza DIRETTA

L'assessore al welfare Giulio Gallera illustra la situazione di oggi, lunedì 16 marzo 2020.

16 Marzo 2020 ore 15:45

Anche oggi, lunedì 16 marzo 2020, i consueti aggiornamenti dell’assessore al welfare Giulio Gallera sulla situazione dei contagi in Lombardia e nelle diverse province.

Gli aggiornamenti sui contagi in Lombardia e Brianza

Segui qui la diretta: 

Sara’ allestito presso il presidio di Cremona, un ospedale da campo con 60 posti letto e 8 di terapia intensiva donato dalla Ong americana appartenente alla chiesa cristiano evangelica americana Samaritan’s Purse. Lo ha annunciato l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera che, durante la quotidiana diretta Facebook per fare il punto sull’emergenza Coronavirus, ha ringraziato la Cooperazione internazionale per “questo gesto di grande solidarieta’” e il Dipartimento nazionale della Protezione civile
che ha fatto da tramite.

“E’ una bellissima notizia – ha detto Gallera – e gia’ domani arrivera’ un primo contingente. Lo staff sara’ composto da 60 persone e tutto sara’ interamente pagato da loro”.

Gallera ha quindi invitato nuovamente tutti a “stare a casa, affinche’ la linea si fermi o rallenti”. “Questo non vuol dire pero’ – ha sottolineato – che da lunedi’ si potra’ tornare tutti a fare la vita di prima. Dobbiamo continuare su questa strada rigorosa affinche’ il rallentamento diventi una discesa e poi la fine di un incubo”.

Alleggerire i presidi

Continua anche la grande collaborazione di tutte le strutture del sistema sanitario per alleggerire le strutture piu’ in difficolta’. Negli ultimi 3 giorni sono stati spostati in altre strutture “dove continuano a essere curati” 180 pazienti “tutti con un quadro stabile”.

All’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, intanto, sono arrivati 24 medici e 4 infermieri della sanita’ militare, mentre continua il reclutamento del personale. Ad oggi sono arrivate 2.200 domande e ne sono state selezionate 1.020.

I DATI – Ecco i dati dei contagi odierni e quelli dei giorni precedenti

– i casi positivi sono 14.649 (1.377 piu’ di ieri che erano 13.2729) e nei giorni precedenti 11.685/9.820/8.725/ 7.280/5.791/5.469/4.189/3.420/2.612
– i deceduti 1.420 (202 piu’ di ieri che erano 1.218)/966/  890/744/617/468/333/267/154
– in isolamento domiciliare 3.867/3.427/2.650/2.044/1.351/1.248/756/722
– in terapia intensiva 823 (56 piu’ di ieri che erano 767)/732 /650/605/560/466/440/399/359
– i ricoverati non in terapia intensiva sono 6.171 (621 piu’ di ieri che erano 5.550)/4.898)/4.435/4.247/3.852/3319/2.802/2.217/1.661
– i tamponi effettuati 43.565/40.369/37.138/32.700/29.534/25.629/21.479/20.135/18.534/15.778
– i dimessi 2.368 (357 piu’ di ieri che erano 2011)/1.660 /1.198/1.085

I casi per provincia

I casi per provincia con l’aggiornamento rispetto agli ultimi giorni:

BG 3.760 (344 piu’ di ieri che erano 3.416)/ 2.864/2.368/2.136/1.815/1.472/1.245/997/761/623/537

BS 2.918 (445 piu’ di ieri che erano 2.473)/ 2.122/1.784/1.598/1.351/790/739/501/413/182/155

CO 220 (36 piu’ di ieri che erano 184)/154)/118/98/77/46/40/27/23/11/11

CR 1.881 (89 piu’ di ieri che erano 1.792)/ 1.565)/1.344/1.302/1.061/957/916/665/562/452/406

LC 386 (42 piu’ di ieri che erano 344)/ 287)/237/199/113/89/66/53/35/11/8

LO 1.362 (42 piu’ di ieri che erano 1320)/ 1.276)/1.133/1.123/1.035/963/928/853/811/739/658

MB  346/ 339 (115 piu’ di ieri che erano 224)/143/130/85/65/64/59/61/20/19

MI 1.983 (233 piu’ di ieri che erano 1.750)/1.551/1.307/1.146/925/592/506/406/361

MN 382 (55 piu’ di ieri che erano 327)/ 261/187/169/137/119/102/56/46/32/26

PV 801 (79 piu’ di ieri che erano 722)/ 622/482/468/403/324/296/243/221/180/151

SO 46 (1 solo caso piu’ di ieri)/45/45/23/23/13/7/7/6/6/4/4

VA 202 (18 piu’ di ieri che erano 184)/158/125/98/75/50/44/32/27/23/17

362 in corso di verifica.

Ricordiamo invece che alle 18 è previsto un ulteriori aggiornamento da parte del Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana a seguito del sopralluogo in Fiera a Milano, che potrebbe diventare un ospedale dove trattare i pazienti contagiati dal Covid 19.

LEGGI QUI MAGGIORI DETTAGLI 

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia