Governo, c’è anche un po’ di Monza con Cristina Messa

Nel nuovo Governo presentato ieri sera da Mario Draghi, c'è anche un po' di Monza con Cristina Messa, incaricata come Ministro all'Università e Ricerca

Governo, c’è anche un po’ di Monza con Cristina Messa
Cronaca Monza, 14 Febbraio 2021 ore 07:15

Nel nuovo Governo presentato ieri sera da Mario Draghi, c’è anche un po’ di Monza con Cristina Messa.

Nuovo Governo, un po’ di Monza

Nell’Esecutivo ufficializzato ieri sera dal nuovo capo del Governo incaricato nei giorni scorsi dal presidente della Repubblica Mattarella c’è anche un po’ di Monza. All’Università e Ricerca è stata infatti nominata Cristina Messa. Nata a Monza nel 1961, si è laureata in Medicina e Chirurgia nel 1986 e successivamente si è specializzata in Medicina Nucleare presso l’Università di Milano.

Nuovo Governo, Cristina Messa, il curriculum

Messa ha studiato per un periodo all’estero, negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, dopodiché, rientrata in Italia, è stata ricercatrice all’Istituto San Raffaele di Milano e nel 2001 è diventata professore associato nell’Università di Milano Bicocca e ordinario nel 2013.

Manager, Rettore, il San Gerardo, le pubblicazioni

Dal 2005 al 2012 ha diretto l’unità operativa di medicina nucleare dell’ospedale San Gerardo di Monza, che attualmente fa parte della Fondazione Technomed dell’Università di Milano-Bicocca, e dal 2012 al 2012 ha diretto il dipartimento di Scienze della Salute della stessa università. Dal 2013 al 2019 è stata rettore dell’Università di Milano-Bicocca, prima donna di un ateneo milanese e quarta in Italia. Ha fatto parte della Giunta della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. Al suo attivo ha centinaia di pubblicazioni in campo medico scientifico. Al San Gerardo era stata recentemente presente in occasione del V – Day, a dicembre quando erano stati vaccinati i primi 50 infermieri dell’ospedale.

Le congratulazioni della Bicocca

E ieri in serata sono arrivate anche le congratulazioni dell’Università Milano-Bicocca. “Sono orgogliosa per l’incarico conferito alla Professoressa Cristina Messa – ha detto Giovanna Iannantuoni, Rettrice di Milano-Bicocca – persona di alto profilo accademico e di grande correttezza istituzionale. Porterà al Ministero dell’Università e della Ricerca tutta la sua competenza e il suo valore professionale”. Una soddisfazione doppia per l’Università dal momento che nel nuovo Governo figura anche Marta Cartabia che è stata docente di Diritto Costituzionale presso l’Ateneo, a cui è stato assegnato il Ministero della Giustizia. “Insieme a tutta la comunità accademica con orgoglio ci congratuliamo con la professoressa Messa e la professoressa Cartabia a cui vanno i più sentiti auguri per i prestigiosi incarichi”,  ha concluso Iannantuoni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli