Cronaca
Coronavirus

Il sindaco di Monza Dario Allevi in isolamento fiduciario

Positivo un familiare: "Sto bene e sono negativo, lavoro da casa"

Il sindaco di Monza Dario Allevi in isolamento fiduciario
Cronaca Monza, 28 Ottobre 2020 ore 12:22

Dopo un caso di positività al Covid-19 riscontrato all'interno della sua famiglia, il sindaco di Monza Dario Allevi è in isolamento fiduciario e proseguirà il suo lavoro da casa.

Sindaco in isolamento fiduciario

Sottopostosi a un tampone di controllo è risultato nuovamente negativo, ma sta seguendo il protocollo sanitario che prevede un periodo di isolamento fiduciario per i congiunti.

"Sto bene, lavoro da casa"

“Sto bene. Per qualche giorno continuerò a lavorare da casa” ha fatto sapere il primo cittadino che ieri ha presieduto alla riunione di Giunta da remoto e partecipato alla call del Governatore Fontana con i Sindaci dei Comuni capoluogo a fronte dell’aumento dei contagi sul territorio.

La Giunta ha anche un componente positivo al Covid-19, ovvero l'assessore all'Urbanistica Martina Sassoli che prosegue con la quarantena.

TORNA ALLA HOME PAGE

 

Necrologie