Cronaca
Progetto

In arrivo altre tre targhe per ricordare i luoghi simbolo di Sulbiate

Progetto portato avanti dall’Associazione Culturale Amici di Sant’Ambrogio di Sulbiate

In arrivo altre tre targhe per ricordare i luoghi simbolo di Sulbiate
Cronaca Vimercatese, 18 Gennaio 2023 ore 09:27

In arrivo altre tre targhe storiche per valorizzare le corti storiche di Sulbiate. Si tratta di un progetto fortemente voluto e portato avanti dai membri dell’Associazione Culturale Amici di Sant’Ambrogio.

Nei prossimi giorni, dicevamo verranno posizionate tre piastrelle delle dimensioni di 30x43 cm, trattate con cottura al forno per garantirne la durata, in tre luoghi: alla "Curt di Mapei e di Velà", "Ul Castell" e "I Sacurèe". E sabato prossimo le targhe verranno svelate alla presenza degli abitanti dei tre cortili.

La storia rivive grazie all'associazione culturale Amici di Sant'Ambrogio

"Un paio d’anni fa si è scelto di guardare al patrimonio architettonico sulbiatese, sopravvissuto a un’urbanizzazione poco attenta alla conservazione degli antichi fabbricati, soprattutto negli anni della seconda metà del 1900 - hanno sottolineato i membri del sodalizio - Caseggiati, corti e altri immobili sono comunque rimasti per quanto rimaneggiati. Questi complessi abitativi risalgono a epoche di-verse e spaziano dal medioevo alla prima metà del Novecento. Ognuno è indicato con una denominazione propria, un appellativo dialettale che affonda le radici in epoche prive di odonomastica e numerazione civica. Dato che non è sempre possibile fare la traduzione dal dialetto all’italiano, nel caso in cui i soprannomi siano intraducibili si è scelto di indicare il cognome della famiglia di riferimento".

Giornale di Vimercate media partner dell'evento

La prima targa, quella della cascina Valfredda, "La Valfregia", è stata collocata il 17 settembre 2022. Una iniziativa che vede in prima linea anche il nostro Giornale, media partner dell’evento. Ampio servizio con tutte le foto di gruppo dei residenti delle tre corti interessate alla posa di sabato lo potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da martedì 24 gennaio.

Tra il parroco don Stefano Strada e il coadiutore don Beniamino Casiraghi posano alcuni componenti dell’Associazione Culturale Amici di Sant’Ambrogio. Seduti o accovacciati, da sinistra: Luigi Biella, Walter Crespi, Mario Colombo, Carlo Santini (Presidente). Prima fila in piedi, sempre da sinistra: Colomba Stucchi, Giuseppina Leoni, Maria Giglio, Narciso Fumagalli, Maria Bambina Giani. concludono la fila il menzionato parroco e Maurizio Leoni. Ultima fila, sempre da sinistra: Walter Ronco, Luciano Zoia, Claudia Colnago, Fulvia Colzani, Vincenzo Pastore, Maresi Andreoli, Giuseppe Quadri, Renzo Stucchi e Pierangelo Brioschi (Foto Camillo Passoni).

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie