Cronaca
Vimercate

In centinaia per l'ultimo saluto a Simone Stucchi

Nel Santuario della Beata Vergine del Rosario il funerale del giovane ucciso a coltellate ormai un mese fa durante una rissa.

In centinaia per l'ultimo saluto a Simone Stucchi
Cronaca Vimercatese, 30 Ottobre 2021 ore 10:54

Iniziati alle 11 di questa mattina, sabato 30 ottobre, a Vimercate i funerali di Simone Stucchi, il 22enne di Vimercate, ucciso a coltellate ormai un mese fa durante una rissa tra due gruppi di giovani a Pessano con Bornago.

In centinaia per l'ultimo saluto a Simone Stucchi

Centinaia di persone, amici, conoscenti presenti nel Santuario della Beata Vergine del Rosario a Vimercate per dare l'ultimo saluto al giovane e stringersi alla famiglia, colpita da un così profondo dolore.

Tutti i presenti indossano una maglietta celebrativa e delle spille. All'esterno della chiesa centinaia di palloncini bianchi, che verranno poi "liberati" al termine della funzione. A tutti i partecipanti sono state distribuite rose bianche e rosse. Presente anche la nuova Giunta comunale guidata dal neosindaco Francesco Cereda. 

La cerimonia si è aperta con la lettura di due lettere, come voluto dal parroco don Mirco Bellora. La prima lettera è stata scritta dai familiari e la seconda dalla sorella.

In entrambe è emerso il concetto che Simone, un ragazzo pieno di passioni, allegro, spensierato e sempre pronto ad aiutare gli altri, continua e continuerà a vivere in mezzo a tutti coloro che gli hanno voluto bene. Stesso concetto che testimoniava anche la maglietta portata da tutti gli amici "Non è un addio ma un arrivederci".

8 foto Sfoglia la gallery

I genitori di Simone hanno dovuto attendere a lungo per riavere la salma del figlio. Effettuata l'autopsia la scorsa settimana ora finalmente è stato possibile officiare le esequie.

L'omicida non ha ancora un nome

Si attendono invece ancora provvedimenti a carico dei giovani e giovanissimi presenti alla rissa di fine settembre costata la vita a Simone. Almeno una trentina gli indagati, ma ad oggi l'autore delle coltellate mortali ancora non ha un nome.

Simone Stucchi
Necrologie