Monza

La Croce Rossa brianzola si allarga: 17 nuovi volontari sulle ambulanze

Hanno superato il corso della durata di oltre un anno e ora sono pronti a prendere servizio. 

La Croce Rossa brianzola si allarga: 17 nuovi volontari sulle ambulanze
Brianza, 07 Ottobre 2020 ore 12:29

La Croce Rossa brianzola si allarga: 17 nuovi volontari sulle ambulanze. Hanno superato il corso della durata di oltre un anno e ora sono pronti a prendere servizio.

La Croce Rossa brianzola si allarga: 17 nuovi volontari sulle ambulanze

La famiglia della Croce Rossa di Monza e Brianza da oggi può contare su 17 nuovi volontari che prenderanno servizio sulle ambulanze. Martedì sera nella sede dell’Azienda speciale di formazione Scuola Paolo Borsa di via Emilio Borsa si sono svolte le prove pratiche dell’esame di certificazione. I volontari, che hanno tutti un’età compresa tra i 20 e i 48 anni, sono arrivati alle prove pratiche dopo un’approfondita preparazione teorica e pratica, con incontri di formazione due volte alla settimana, e 60 ore di servizio in ambulanza.

Agli esami di certificazione erano presenti Sara Radaelli (Cefra provinciale, rappresentante dei Centri di Formazione Riconosciuti e Accreditati degli organismi di Volontariato), gli istruttori di Croce Rossa Italiana della provincia di Monza e Brianza, e i responsabili formatori di Areu.

“Un grande in bocca al lupo ai nuovi volontari della Croce Rossa – commenta Dario Funaro, presidente della CRI Monza -. Auguro loro un buon lavoro e il benvenuto nella nostra grande famiglia. Un grazie al Comune di Monza e alla Scuola Paolo Borsa che ci ha ospitato per gli esami di certifica”.

Esami fuori sede

“Quando la Croce Rossa di Monza mi ha segnalato la necessità di avere spazi adeguati per far sostenere gli esami di certifica è stato naturale andare in aiuto – commenta Pier Franco Maffè, assessore all’Istruzione del Comune di Monza. Abbiamo individuato la scuola Paolo Borsa come luogo ideale per questo evento di portata sociale. Tra Comune di Monza e Croce Rossa cittadina si è creata una preziosa sinergia, che proseguirà nella realizzazione di altre iniziative sul territorio a sostegno della collettività”.

Le indicazioni Covid hanno obbligato il Cefra provinciale a organizzare gli esami fuori sede, cercando uno spazio ampio e adeguato alle prescrizioni anti contagio. La scuola Paolo Borsa ha messo a disposizione cinque aule che sono state allestite e sanificate (prima e dopo le prove) dai volontari della Croce Rossa di Monza.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia