Covid-19

La curva dei contagi sale e l’età dei malati si abbassa. Allevi “Monza tra i territori più colpiti”

In città i nuovi casi nelle ultime ore sono 22 e i ricoverati al San Gerardo 54.

La curva dei contagi sale e l’età dei malati si abbassa. Allevi “Monza tra i territori più colpiti”
Monza, 14 Ottobre 2020 ore 10:13

La curva dei contagi sale e l’età dei malati si abbassa. Allevi “Monza tra i territori più colpiti”. In città i nuovi casi nelle ultime ore sono 22.

In Brianza la curva dei contagi continua a salire

Ancora preoccupanti purtroppo gli ultimi dati diffusi dal Sindaco di Monza, Dario Allevi, nella serata di ieri, martedì 13 ottobre. Durante un incontro con i sindaci dei capoluoghi, i vertici di Regione Lombardia hanno confermato che in questa seconda ondata del Coronavirus, i territori più colpiti sono Milano, Monza e Varese.

Dai dati delle ultime settimane il forte peggioramento dei casi nella nostra provincia era già acclarato, ma in sindaco monzese ci tiene anche a far sapere che non solo i malati stanno aumentando, crescono anche i pazienti ricoverati in ospedale mentre l’età delle persone positive si sta abbassando.

I numeri in città e l’esigenza di nuovi posti in ospedale

Qualche dato. A Monza nelle ultime 24 ore sono 22 i nuovi positivi e ben 176 in più nell’intera provincia MB. All’ospedale San Gerardo (numeri aggiornati a ieri, 13 ottobre) ci sono 54 persone ricoverate per Covid (lunedì erano circa 40), 7 sono in terapia intensiva.

Proprio a causa di questo incremento di casi nelle ultime ore la Direzione del presidio sanitario ha deciso ricavare nuovi spazi da dedicare a nuovi posti letto.

Più colpiti sotto i 50 anni

Non solo. “I vertici sanitari – riferisce Allevi – hanno comunicato che la maggioranza delle persone positive degli ultimi giorni – circa il 5% rispetto al totale dei tamponi eseguiti – ha un’età media inferiore al 50 anni. Per loro la sfida è riuscire a non estendere l’infezione ai contesti familiari” conclude il sindaco che ribadisce “ancora una volta vi chiedo di rispettare le misure in vigore con responsabilità e di adottare tutte le cautele di protezione personale, a partire dal distanziamento e dalla mascherina”.

QUI GLI ULTIMI DATI SUI CONTAGI IN LOMBARDIA 

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia