L'iniziativa

La voce del sindaco per le vie della città: “Restare a casa”

L'intento è quello di convincere i cittadini a non uscire dalle proprie abitazioni se non per motivi urgenti e necessari.

La voce del sindaco per le vie della città: “Restare a casa”
Monza, 21 Marzo 2020 ore 15:00

La voce del sindaco di Monza, Dario Allevi, circolerà da questo pomeriggio per le vie della città: “Restare a casa”. L’appello del primo cittadino per convincere i cittadini a non uscire dalle proprie abitazioni.

La voce del sindaco

“E’ il vostro sindaco che vi parla – inizia così l’annuncio – L’unico modo che abbiamo per sconfiggere questo maledetto virus è di rimanere a casa. Non ce ne sono altri, mi appello al vostro senso di responsabilità, non uscite dalle vostre abitazioni se non per urgenti motivi di salute, di lavoro o per andare a fare la spesa. Evitate passeggiate, corse, incontri di qualsiasi tipo anche all’interno dei vostri condomini. Lo dobbiamo soprattutto ai nostri medici e ai nostri infermieri che stanno lottando da settimane 24 ore al giorno per salvare i nostri cari. La situazione è critica, non facciamo che per colpa nostra diventi drammatica. Grazie”.

L’appello

Da oggi pomeriggio, sabato 21 marzo 2020, la voce del primo cittadino di Monza, Dario Allevi, circolerà attraverso le vie della città di Teodolinda attraverso un megafono, per tentare di dare un segnale forte e convincere (perché in troppi, ad oggi non hanno ancora capito la gravità della situazione) che l’unico modo per sconfiggere il Coronavirus è di restare in casa e rispettare tutte le regole dettate dal Governo.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia