Cronaca
Giussano

Ladri scatenati: tentativi di furto in casa e colpi anche sulle auto

Tante le segnalazioni: nella stessa sera, a Robbiano, i topi d'appartamento sono entrati in due villette confinanti

Ladri scatenati: tentativi di furto in casa e colpi  anche sulle auto
Cronaca Caratese, 24 Novembre 2021 ore 12:44

Sono tante le segnalazioni in questi giorni, soprattutto giunte da Robbiano.  I topi d'appartamento hanno preso di mira diverse abitazioni, ma per fortuna sono rimasti a mani vuote.

"Attenzione ai ladri"

«Attenzione ladri in giro». E’ questa la segnalazione lanciata sui social proprio in questi giorni, per avvisare i concittadini di Giussano a prestare molta attenzione. Diversi gli episodi che si stanno verificando, in particolar modo a Robbiano. E’ successo in via Dante dove, in orario di cena, attorno alle 19, con la proprietaria in casa, i ladri hanno tentato di fare il colpo, ma sono stati disturbati dal cane e hanno dovuto desistere.

Doppio tentativo di furto  in via Dante

«Nonostante fossi in casa con mio figlio hanno tentato di entrare .. per fortuna il cane si è accorto e ha iniziato ad abbaiare. Hanno aperto la finestra, ma sono scappati senza riuscire a prendere nulla», ha spiegato una giussanese.
Lo stesso episodio è successo anche ad un altro residente, sempre nella stessa serata e nella stessa via, probabilmente nella stessa fascia oraria. «Hanno cercato di entrare anche dal mio vicino di casa; le nostre abitazioni sono confinanti, ma anche lì, fortunatamente, gli è andata male e non hanno portato via nulla», aggiunge la donna.
Identica la modalità di scasso: i ladri hanno fatto un piccolo buco nella finestra vicino alla maniglia, per intrufolarsi in casa. Ma gli è andata male, poichè la maniglia era rotta e non sono quindi riusciti ad aprirla e di conseguenza a mettere a segno il colpo.

Nel mirino anche le auto

L’allerta è alta, anche perchè già la settimana prima  erano stati segnalati furti, sempre in zona Robbiano. Nel mirino appartamenti ma anche negozi: in via Garibaldi, infatti, avrebbero provato a far “saltare” la saracinesca del tabaccaio vicino alla stazione. Ma non solo, sono stati segnalati anche importanti furti all’interno di costose berline.
Nella zona della posta hanno smembrato tre auto di grossa cilindrata, Audi e Bmw, portando via portiere, cofano e la plancia navigatore.

 

Necrologie