Cronaca
Venerdì il funerale

Lutto a Vedano: addio al dottor Casiraghi, aveva 43 anni

Il medico lascia la moglie e il piccolo figlio Gabriele. Le esequie a Cassano Magnago dove abitava con la famiglia

Lutto a Vedano: addio al dottor Casiraghi, aveva 43 anni
Cronaca Monza, 02 Novembre 2021 ore 21:19

Un brutto lutto ha colpito la comunità di Vedano al Lambro nella mattinata di oggi, martedì 2 novembre.

Lutto a Vedano: addio al medico

E' scomparso prematuramente oggi, martedì, a soli 43 anni il dottor Paolo Casiraghi. Originario di Vedano, laureato in Medicina e chirurgia all'Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Dopo la laurea aveva successivamente frequentato dal 2003 al 2008 la scuola di specializzazione in Neurochirurgia proprio all'ospedale San Gerardo di Monza, sede del Campus universitario della Bicocca.

Dopo alcuni periodi di formazione trascorsi in Italia negli ospedali di Monza, di Gravedona e di Bergamo e all'estero in Olanda, Svizzera ed Austria, nel gennaio 2009 ha iniziato a lavorare all'ospedale Sant'Anna di Como nel reparto di Neurochirurgia diretto allora dal dottor Angelo Taborelli e dal 2015 dal dottor Silvio Bellocchi.

Paolo, oltre che un amico, è stato un eccellente neurochirurgo, preparato, disponibile con i colleghi e i pazienti, un vero signore dall'animo gentile ed altruista, che lascia un vuoto difficilmente colmabile. Da parte nostra abbiamo avuto il privilegio di averlo al nostro fianco in questi anni e con lui abbiamo condiviso anche questi ultimi dolorosi mesi. Ringraziamo tutti coloro che in vari modi si sono presi cura di lui e gli sono stati vicini.

Questo è stato il commosso ricordo del primario Silvio Bellocchi e della coordinatrice infermieristica della Neurochirurgia Alessia Molteni.

Fu medico del Giro d'Italia

Il 43enne era anche stato medico di gara durante il Giro d’Italia e della manifestazione ciclistica internazionale a tappe “Tirreno-Adriatico”.

Oltre al ciclismo ha seguito anche gare di pattinaggio e rugby, nonché il campionato italiano di Serie C1 di Basket. In campo medico, è stato autore e coautore di diverse pubblicazioni scientifiche in ambito neurochirurgico.

Moltissimi i vedanesi che, in queste ore di lutto, si stanno stringendo alla famiglia del giovane medico scomparso prematuramente questa mattina al termine di una dolorosa malattia.

I funerali a Cassano Magnago

Il funerale si terrà venerdì 5 novembre alle 15.30 nella chiesa di Santa Maria del Cerro a Cassano Magnago, dove il vedanese risiedeva con la moglie Maila Sciuto e il figlio Gabriele.

La cerimonia sarà preceduta alle 15 dalla recita del Rosario. Il corpo del dottor Casiraghi, in attesa dell'ultimo saluto, è composto presso la Casa funeraria Mismirigo a Gallarate.

Commossa dalle numerose attestazioni di affetto e partecipazione alla scomparsa del marito, la signora Maila rimarca che la volontà della famiglia è sempre stata quella, fin dall’inizio, di devolvere eventuali offerte alla ricerca nel campo dell’oncologia e/o della neurochirurgia. Non possiamo che scusarci, pertanto, per aver fornito, inizialmente, un conto corrente errato (sul quale nessuno potrà versare alcunché perché il conto è stato immediatamente bloccato) nonché un’informazione inesatta. Rimane fermo l’invito a non inviare fiori bensì a devolvere eventuali offerte, come detto, all’ente o all’associazione che ognuno riterrà più idonea.

(in copertina il dottor Paolo Casiraghi, primo a sinistra, insieme ai colleghi della Neurochirurgia)

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Necrologie