Cronaca
Cordoglio

Malore fatale alla Porada, la vittima è il cofondatore di Banca Etica

Fabio Silva, 65 anni, casa a Carate Brianza, si è spento al San Gerardo di Monza. Lascia moglie e tre figli.

Malore fatale alla Porada, la vittima è il cofondatore di Banca Etica
Cronaca Caratese, 01 Dicembre 2022 ore 16:48

Non ce l'ha fatta il 65 enne di Carate Brianza colto ieri pomeriggio, mercoledì, da un malore alla Porada fra Meda e Seregno.

La vittima è il caratese Fabio Silva

In serata, all'ospedale San Gerardo di Monza, si è spento Fabio Silva, classe 1957, volto conosciutissimo nel mondo dell'impegno sociale.  Silva, sposato e padre di tre figli abitava a Costa Lambro, frazione di Carate Brianza, insieme alla moglie Giuliana, sua compagna anche di tantissime uscite domenicali in montagna, passione che la coppia condivideva nel tempo libero insieme a molti amici.

Diplomato in Ragioneria  presso l’Istituto Tecnico Commerciale di Seregno, Silva, ex sindacalista, è stato cofondatore di Banca Etica, di Etica Sgr e della rivista mensile economico-finanziaria Valori.it., specializzata nei temi dell'economia sociale, della finanza etica e della sostenibilità. Grande il suo impegno anche a fianco di Agape Onlus, associazione attiva sul territorio di Besana in Brianza dal settembre 2006, che si occupa di promuovere il mutuo apprezzamento dei valori propri alle varie culture e popoli del mondo e di diffondere una coscienza comune su uno stile di vita sostenibile.

Il ricordo

Così lo ha ricordato Giacinto Palladino, consigliere di amministrazione di Banca Etica, che con Silva ha condiviso tante tappe del percorso umano e professionale: "Con tutta la sua bella famiglia, la moglie Giuliana e il figlio Nicolò e le figlie Irene e Chiara, a cui ci stringiamo con grande affetto, Fabio ha speso la sua vita per Banca Etica e il commercio equo e solidale. Cofondatore di Banca Etica, ha fatto parte del Direttivo dell’Associazione Finanza Etica dal 1995 al 1999, consigliere di amministrazione di Banca Etica (2000-2010) e di Etica Sgr (2002-2011), vicepresidente di Banca Etica dal 2004 al 2010. Non ha mai sospeso il suo impegno per il Gruppo Banca Etica, rivestendo anche altri incarichi e rappresentando un riferimento importante e stimato per i soci, persona di grande passione e umanità. Buon viaggio Fabio, caro compagno di strada".
I funerali di Fabio Silva saranno celebrati sabato 3 dicembre alle 14,30 nella basilica di San Giuseppe a Seregno.

Seguici sui nostri canali
Necrologie