Si è spento a 106 anni

Meda, il Covid si porta via il mitico “Ul Regin”

Riccardo Proserpio era lo storico massaggiatore e infermiere dell'Ac Meda.

Meda, il Covid si porta via il mitico “Ul Regin”
Cronaca Seregnese, 01 Dicembre 2020 ore 07:40

Il Covid si porta via il mitico “Ul Regin”, all’anagrafe Riccardo Proserpio. Lo storico ex massaggiatore dell’Ac Meda si è spento a 106 anni.

Il Covid si porta via “Ul Regin”

Il 26 aprile aveva festeggiato il traguardo dei 106 anni in casa di riposo, coi famigliari che a causa dell’emergenza sanitaria gli avevano fatto sentire tutto il loro calore a distanza, con una videochiamata.  Si è dovuto arrendere al Covid-19  il mitico massaggiatore e infermiere dell’Ac Meda 1913, un’istituzione per la società calcistica bianconera ma anche per tutta Meda. Ha contratto il virus nella Rsa Groane di Cesano Maderno, dove era ricoverato dal 5 marzo.

I RICORDI SUL GIORNALE DI SEREGNO IN EDICOLA E ONLINE DA OGGI, MARTEDI’ 1 DICEMBRE 2020

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità