Ressa e sporcizia

Movida selvaggia e rissa in centro ieri sera

A Monza numerose le chiamate alle Forze dell'ordine da parte dei residenti

Cronaca Monza, 20 Giugno 2021 ore 10:50

Una notte da dimenticare per i residenti del centro Monza. Ieri sera la Movida è stata a dir poco selvaggia e c'è stata anche una maxirissa in via Bergamo. Stamattina si sono ben visti i resti di quello che è successo ieri sera. Cartacce, bicchieri ovunque e sporcizia sia in Spalto Maddalena che in vie limitrofe. Tante anche le bottiglie di vetro buttate nel Lambro.

Movida selvaggia

Musica alta, cori, persone ammassate e del Covid e delle mascherine solo un lontano ricordo. Così ieri sera la folla di giovani si è riversata in centro Monza. Chi si aspettava che con l'eliminazione del coprifuoco i giovani sarebbero tornati tutti a Milano, si sbagliava. Ieri sera, sabato 19 giugno 2021, il centro Monza è stato preso d'assalto. Tantissime le chiamate alle Forze dell'ordine da parte dei residenti esasperati. "Ci hanno detto che non potevano venire perché erano impegnati a sedare una rissa in via Bergamo", hanno raccontato i residenti ormai disperati della zona di Spalto Maddalena. E in effetti in via Bergamo è andata in scena una maxi rissa tra stranieri con moltissimi coinvolti, tanto che a sedare i contendenti sono dovute intervenire le Forze dell'ordine. Nessuno però ha avuto bisogno di cure mediche.

I resti e la sporcizia

E stamattina, domenica 20 giugno 2021, i resti della baldoria di ieri sera erano ancora ben visibili in centro Monza, come si vede da questi video.

 

Bottiglie di vetro, bicchieri, cartacce per terra e perfino buttate dentro il Lambro. E anche escrementi umani vicino ai muretti e in prossimità dei portoni. "Purtroppo iri sera è successo un altro fatto molto grave: i ragazzi hanno anche occupato tutti i posti riservati ai disabili - hanno spiegato i residenti - Vogliamo chiedere nuovamente al sindaco un intervento".

Necrologie