Mozione bipartisan per via Dante a Bernareggio

L'obiettivo è far rientrare il prima possibile le famiglie ancora senza casa.

Mozione bipartisan per via Dante a Bernareggio
Vimercatese, 21 Luglio 2019 ore 09:55

Durante il Consiglio comunale di Bernareggio di lunedì scorso su via Dante maggioranza e opposizione hanno firmato una mozione bipartisan per la risoluzione in tempi brevi della questione.

Via Dante a tre anni dalla notte del crollo

Serata di confronto su via Dante, lunedì scorso che ha prodotto un emendamento condiviso fra maggioranza e opposizione dove si chiede al sindaco e alla giunta di risolvere nel minor tempo possibile la questione e permettere alle famiglie sfollate di fare ritorno alla propria casa.

E’ stato uno dei consigli comunali più partecipati degli ultimi anni quello di lunedì scorso dedicato alla questione via Dante e alla ricerca di una risoluzione in tempi brevi. Molti i presenti, diverse le persone del condominio “La vela” che in quella notte del giugno del 2016 hanno dovuto lasciare la propria abitazione e non farci ancora ritorno.

Brianzacque presente in aula consigliare

Presente alla serata anche il presidente di Brianzacque, Enrico Boerci, che ha risposto alle domande dell’opposizione e spiegato ai presenti la posizione dell’ente di cui è a capo rispetto al processo in corso. L’introduzione della serata è stata fatta dal sindaco Andrea Esposito che ha ripercorso tutto quanto accaduto nel corso di questi tre anni, spiegando anche come si è arrivati a questa fase processuale e perché i tempi si sono allungati in attesa di una soluzione.

Tutte le dichiarazioni e i commenti al consiglio in edicola martedì con il Giornale di Vimercate, sfogliabile anche online su pc, tablet e smartphone.