lavorava a vimercate

Muore di Coronavirus a soli 44 anni

Ivano Borile lavorava al multisala di Vimercate.

Muore di Coronavirus a soli 44 anni
Vimercatese, 08 Aprile 2020 ore 15:11

Montevecchia piange Ivano Borile, morto a soli 44 anni a causa del Coronavirus. Ad annunciare la tragica notizia tramite i canali social del Comune di Montevecchia il sindaco Franco Carminati. Ivano lavorava al multisala di Vimercate.

Muore a 44 anni per il Coronavirus

“Un caso molto doloroso, aveva 44 anni. Ha abitato molti anni nella casa sotto al comune ed ora abitava in via Belvedere. Faceva il proiezonista al multisala di Vimercate, quindi ci ha tenuto compagnia anche lì senza saperlo. Ho parlato con lui via WhatsApp appena ricoverato verso il 20 di marzo, era già in terapia intensiva per Covid e diceva che mi avrebbe chiamato appena possibile. Un abbraccio alla famiglia da tutta Montevecchia” ha scritto con commozione il sindaco Carminati.

La passione per la musica e i concerti con gli Zed Negative

Ivano Borile era molto conosciuto in tutto il territorio meratese in quanto membro della band Zed Negative, gruppo molto apprezzato dai fan del post punk e dell’hardcore. Nella band, che si esibiva anche in locali della zona come l’Arci La Lo.co. di Osnago, Borile suonava la chitarra e proprio la musica era la sua più grande passione.

Ivano Borile, ultimo da destra, con gli altri membri della band Zed Negative.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia