Cronaca

Nottata agitata a Biassono: spunta anche un coltello SIRENE DI NOTTE

Sull'accaduto indagano i Carabinieri di Monza.

Nottata agitata a Biassono: spunta anche un coltello SIRENE DI NOTTE
Caratese, 12 Agosto 2020 ore 07:50

Nottata agitata a Biassono: spunta anche un coltello. Un ferito lieve in un evento violento che ha richiesto l’intervento anche dei Carabinieri.

Dinamica ancora tutta da chiarire

Ancora da chiarire la dinamica dell’intervento violento verificatosi a Biassono, in via Cesana e Villa 80, pochi minuti dopo la mezzanotte. Protagonista un uomo di 48 anni, inizialmente soccorso in codice giallo dai soccorritori di Biassono. Nel corso dell’intervento le condizioni di salute del 48enne sono andate migliorando e il codice è stato derubricato a verde. L’uomo è stato comunque portato all’ospedale San Gerardo di Monza per accertamenti, mentre sulla dinamica dell’episodio indagano i Carabinieri di Monza.

QUI LA RICOSTRUZIONE DEI FATTI E LE IMMAGINI

Malori e intossicazione

Non si segnalano altri particolari interventi in una nottata tutto sommato tranquilla. A Veduggio, intorno alle 23, malore per una donna di 48 anni in via Monte Grappa: soccorsa in codice verde, è stata trasportata sempre in codice verde all’ospedale San Gerardo di Monza. Leggero malore anche per un ragazzo di 31 anni, che intorno alle 2.30 si è sentito male in via Turati a Limbiate: anche in questo caso soccorsi in codice verde e trasporto per accertamenti in ospedale (a Desio). Intossicazione etilica infine per un 51enne a Cesano Maderno, in via Arno. L’uomo è stato soccorso in codice giallo dai sanitari di Meda: le condizioni sono migliorate minuto dopo minuto e il 51enne è stato portato in codice verde all’ospedale di Desio. Presenti sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Desio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia