Cronaca
Monza

Operazione congiunta di Polizia locale e Carabinieri in piazza Cambiaghi: c'è un arresto

L'intervento è scattato ieri mattina alle 07:40 dopo la segnalazione di un dipendente dell’Impresa Sangalli.

Operazione congiunta di Polizia locale e Carabinieri in piazza Cambiaghi: c'è un arresto
Cronaca Monza, 22 Novembre 2022 ore 10:13

L'area di piazza Cambiaghi ancora al centro di un servizio di controllo antidegrado che ieri mattina, lunedì 21 novembre, ha visto l'intervento congiunto degli agenti della Polizia locale di Monza e di due equipaggi del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Monza.

Operazione congiunta di Polizia locale e Carabinieri in piazza Cambiaghi

L'intervento è scattato intorno alle 07:40 dopo la segnalazione di un dipendente dell’Impresa Sangalli che lamentava l’intralcio delle attività ad opera di alcune persone che avevano trascorso la notte sotto i portici di piazza Cambiaghi.

Le operazioni di identificazione hanno consentito di accertare le generalità di due uomini e una donna italiani, e due uomini stranieri, uno di nazionalità egiziana l’altro di nazionalità marocchina.

Ai quattro soggetti di sesso maschile è stata contestata la violazione all’art. 5 comma 1 lettera a) del Regolamento di Polizia Urbana a tutela del decoro urbano e della fruibilità degli spazi pubblici con conseguente emissione del relativo Ordine di Allontanamento. La donna, risultata destinataria di un provvedimento di D.Ac.Ur. (il cosiddetto DASPO Urbano) emesso dal Questore, che le vietava l’accesso a piazza Cambiaghi e località limitrofe, è stata denunciata in stato di libertà.

Un arresto

A seguito dei rilievi fotodattiloscopici a cura dei Carabinieri, il cittadino egiziano è invece risultato destinatario di ordine di carcerazione, cui ha dato esecuzione lo stesso personale dell’Arma.

(foto d'archivio)

Seguici sui nostri canali
Necrologie