Sicurezza sulle strade

Operazione ponti sicuri: chiusure sulla Milano Meda e ad Agrate tra dicembre e gennaio IL CALENDARIO

Ecco il calendario completo delle attività di ispezione e delle prove di carico programmate.

Operazione ponti sicuri: chiusure sulla Milano Meda e ad Agrate tra dicembre e gennaio IL CALENDARIO
Cronaca Desiano, 11 Dicembre 2020 ore 11:06

Operazione ponti sicuri: il calendario delle attività programmate tra dicembre e gennaio. Previste chiusure e restringimenti di carreggiata ad Agrate e sulla Milano Meda. Ecco quando

Operazione ponti sicuri: chiusure sulla Milano Meda e ad Agrate

La Provincia MB ha pianificato, tra dicembre e gennaio, alcune attività di controllo dei manufatti di competenza nell’ambito del programma Ponti sicuri.

Le operazioni, programmate a partire dal prossimo lunedì 14 dicembre 2020, prevedono attività di ispezioni straordinarie con prove di carico statiche e rilievi dinamici finanziate con circa 65 mila euro, risorse provenienti da Regione Lombardia attraverso il piano “Monitoraggio manufatti della rete stradale Lombarda, DGR n. XI/2361 del 30/10/2019

Ponti coinvolti:

Ponte P8 pk 138+473 SP ex SS n. 35 “Milano – Meda” (cavalcavia SP n. 173 via Desio su SP ex SS n. 35, Bovisio Masciago)

Sul cavalcavia che collega Bovisio Masciago e Desio lungo la SP n. 173 vige una limitazione di carico a 3.5 ton (ad esclusione di autobus), introdotta a scopo cautelativo nel settembre 2017.  Le ispezioni e le prove di carico programmate sono finalizzate ad ottenere un certificato di idoneità statica e dichiarazione di transitabilità, necessari a valutare la possibilità di revoca o rimodulazione della limitazione di carico mirata a consentire, laddove possibile, la riattivazione del passaggio dei mezzi pesanti diretti alla zona commerciale di Bovisio.

Le attività di indagine saranno eseguite in notturna (dalle ore 21:00 alle ore 06:00 della mattina seguente) e comporteranno la chiusura delle carreggiate ascendenti e discendenti del tratto di SP ex SS n. 35 soggiacenti al ponte, con uscita obbligatoria n. 8 “Bovisio Masciago” e immediato rientro su SP ex SS n. 35 percorrendo le due rotatorie poste lungo la SP173.

Calendario indagini:

–      notte lunedì 14/12/2020 su martedì 15/12/2020: chiusura carreggiata ascendente SP ex SS n. 35 svincolo Bovisio, con uscita obbligatoria n. 8 “Bovisio Masciago” e immediato rientro su SP ex SS n. 35, per indagini ponte P8 pk 138+473 SP ex SS n. 35;

–      notte martedì 15/12/2020 su mercoledì 16/12/2020: chiusura carreggiata ascendente SP ex SS n. 35 svincolo Bovisio, con uscita obbligatoria n. 8 “Bovisio Masciago” e immediato rientro su SP ex SS n. 35, per indagini ponte P8 pk 138+473 SP ex SS n. 35;

–      notte mercoledì 16/12/2020 su giovedì 17/12/2020: chiusura carreggiata discendente SP ex SS n. 35 svincolo Bovisio, con uscita obbligatoria n. 8 “Bovisio Masciago/Desio” e immediato rientro su SP ex SS n. 35, per indagini ponte P8 pk 138+473 SP ex SS n. 35;

–      notte giovedì 17/12/2020 su venerdì 18/12/2020: chiusura carreggiata discendente SP ex SS n. 35 svincolo Bovisio, con uscita obbligatoria n. 8 “Bovisio Masciago/Desio” e immediato rientro su SP ex SS n. 35, per indagini ponte P8 pk 138+473 SP ex SS n. 35;

–      notte venerdì 18/12/2020 su sabato 19/12/2020: chiusura carreggiate ascendente e discendente SP ex SS n. 35 svincolo Bovisio, con uscite obbligatorie n. 8 “Bovisio Masciago” e 8 “Bovisio Masciago/Desio” e immediato rientro su SP ex SS n. 35, per ripristini ponte P8 pk 138+473 SP ex SS n. 35;

Calendario prove di carico:

–      notte lunedì 11/01/2021 su martedì 12/01/2021: chiusura carreggiate ascendente e discendente SP ex SS n. 35 svincolo Bovisio, con uscite obbligatorie n. 8 “Bovisio Masciago” e 8 “Bovisio Masciago/Desio” e immediato rientro su SP ex SS n. 35, oltre che interdizione tratto SP173/via Desio (viabilità superiore ponte), per prova carico ponte P8 pk 138+473 SP ex SS n. 35.

Ponte P5 pk 4+772 SP n. 13 “Monza – Melzo” (cavalcavia SP n. 13 via Monte Grappa su SP n. 121, Agrate Brianza). Il cavalcavia è collocato al centro di un nodo nevralgico della circolazione stradale (crocevia tra la SP n. 13 e la SP n. 121) e pertanto sottoposto ad un significativo transito di veicoli e mezzi pesanti, inclusi i trasporti eccezionali, che vedono nell’asse SP n. 13 e SP n. 13dir una direttrice preferenziale di collegamento nord-sud tra monzese e Martesana.

Le ispezioni e le prove di carico programmate sono finalizzate ad ottenere un certificato di idoneità statica ed unita dichiarazione di transitabilità, utili a disciplinare la circolazione veicolare, con particolare riguardo a mezzi pesanti e trasporti eccezionali.

Le attività di indagine, che saranno eseguite perlopiù in diurno (dalle ore 09:00 alle ore 18:00), comporteranno restringimenti e, all’occorrenza, sensi unici alternati sul tratto di SP121 soggiacente al ponte.

La prova di carico verrà eseguita in notturna (dalle ore 21:00 alle ore 06:00 della mattina seguente), con chiusura totale dello svincolo ed impostazione di deviazioni su viabilità alternative. La programmazione di massima è ad oggi la seguente:

Calendario indagini

–      giornate lunedì 11/01/202, martedì 12/01/2021, mercoledì 13/01/2021, giovedì 14/01/2021, venerdì 15/01/2021: restringimenti e sensi unici alternati tratto SP121 soggiacente al ponte, per indagini ponte P5 pk 4+772 SP n. 13 “Monza – Melzo” e ripristini;

prova carico

–      notte venerdì 29/01/2021 su sabato 30/01/2021: chiusura completa svincolo SP13/SP121 (interdizione tratto SP13 viabilità superiore ponte e tratto SP121 viabilità inferiore soggiacente al ponte), con approntamento deviazioni, per prova carico ponte P5 pk 4+772 SP n. 13 “Monza – Melzo”.

In caso di maltempo la programmazione subirà modifiche.

Sicurezza prima di tutto

“Partiamo con un nuovo programma di attività a tutela dei ponti di competenza provinciale, per l’ottenimento delle certificazioni che garantiscano condizioni di sicurezza agli utenti soprattutto considerando che si tratta di manufatti particolarmente utilizzati per motivi legati alla produttività. Anche queste attività servono a sostenere la ripresa dell’economia locale in questa fase delicata in cui ci troviamo- spiega il Presidente della Provincia MB Luca Santambrogio – I tecnici stanno definendo il programma di approfondimenti diagnostici dei sei cavalcavia della Milano – Meda su cui sono state siglate due convezioni con Regione Lombardia”.

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità