Menu
Cerca
Incredibile

Parco chiuso per vento, dieci restano intrappolati

La disavventura ieri mattina quando tutti gli accessi sono stati bloccati

Parco chiuso per vento, dieci restano intrappolati
Cronaca Monza, 07 Aprile 2021 ore 17:09

Sono rimasti intrappolati dentro al Parco di Monza che ieri era rimasto chiuso precauzionalmente fino alle 11 della mattina per via del forte vento. Disavventura per una decina di ciclisti, tra cui anche un monzese che lavora a Villasanta.

Chiusi dentro al Parco

Già lunedì sera la decisione del Comune di Monza dovuta alle previsioni di forti raffiche di vento che avrebbero potuto raggiungere i 70 chilometri all’ora: il Parco di Monza e i cimiteri sarebbero rimasti chiusi martedì per ragioni di sicurezza fino a quando le condizioni meteorologiche non avrebbero riconsentito di riaprire. E così è stato. Peccato però che non fosse stato apposto alcun cartello o indicazione. E così  una decina di persone, per lo più ciclisti, ma non solo,  sono riusciti a entrare prima della chiusura del Parco, ma sono rimasti poi intrappolati dentro fino a quando non è intervenuta la Polizia locale per “liberarli”.

Il racconto

“Sono entrato nel Parco di Monza dalla porta carraia di Monza e sono arrivato a porta Villasanta felice, ma ho trovato il cancello chiuso. Come me, altre 10 persone circa, aspettano chi a piedi, chi in auto, chi in bici”, ha raccontato uno dei protagonisti della disavventura. A quel punto il tentativo di tornare a  Porta Monza convinto di fare il giro esterno. “Ma  porta Monza nel frattempo  era richiusa. E così ci siamo trovati prigionieri nel parco”.  Dopo una decina di minuti è poi dovuta intervenire la Polizia Locale di Monza che ha fatto riaprire il cancello per permettere al gruppetto di uscire. “La porta carraia era aperta e senza uno straccio di avviso, era difficile immaginare che poi chiudessero visto che alle 6:45-6:50 vento non ce n’era”, ha chiosato uno dei coinvolti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli