Cronaca
Giussano

Per oltre mezzo secolo ha fatto nascere bambini, la città saluta la storica ostetrica

Addio a Giuseppina Spada

Per oltre mezzo secolo ha fatto nascere bambini, la città saluta la storica ostetrica
Cronaca Caratese, 14 Ottobre 2022 ore 08:21

Giuseppina Spada, per tutti «Pina»  è stata la decana delle ostetriche, la storica levatrice che ha fatto nascere generazioni di giussanesi, per più di mezzo secolo.

La levatrice di Giussano

Ha assistito parecchie mamme negli Anni 50, 60, 70, 80 e in molti in città si ricordano della «Pina», la «levatrice», come si chiamava un tempo .  Giuseppina Spada, classe 1928, è stata la decana delle ostetriche della zona. Originaria di Schilpario, viveva sola, non si era mai sposata e non aveva figli, ma ha dedicato gran parte della sua vita a far venire alla luce i bambini di tante donne giussanesi  e non solo. Ostetrica, della vecchia guardia, di quella che andava nella case nel cuore della notte ad assistere le partorienti e le seguiva per tutta la gravidanza, aiutandole anche nella gestione dei neonati nei primissimi giorni.

Tanti messaggi di ricordo

Il suo ricordo è rimasto vivo nei cuori di chi è stata assistita da lei nel parto, ma anche da coloro che attraverso le sue braccia sono state accolte alla vita.  Tanti i messaggi, anche sui social, per dare l’addio alla signora Pina, donna forte che vissuto gran parte della sua vita, tra i bambini: «mi ha fatta nascere... Le sue braccia mi hanno accolta alla vita!» uno dei tanti ricordi pubblicati in sua memoria.

 

SUL GIORNALE DI CARATE IN EDICOLA, IL SERVIZIO COMPLETO

Seguici sui nostri canali
Necrologie