Menu
Cerca
Seregno

Picchiato e rapinato nel parco

Il malcapitato 22enne aggredito da un nordafricano, che gli ha preso il telefonino: trasportato all'ospedale, guarirà in trenta giorni.

Picchiato e rapinato nel parco
Cronaca Seregnese, 10 Giugno 2021 ore 08:11

Picchiato e rapinato nel parco XXV Aprile, in centro a Seregno. Nei giorni scorsi un 22enne è stato aggredito da un nordafricano, che gli ha sottratto il cellulare. Indagano i Carabinieri.

Giovane aggredito e rapinato al parco

Indagano i Carabinieri della stazione locale sull'aggressione ai danni di un 22enne seregnese. Il giovane è stato picchiato da un nordafricano, che gli ha frugato nelle tasche per rubare il telefono cellulare e le chiavi di casa. Poi è fuggito. L'episodio nel tardo pomeriggio dei giorni scorsi, ma nessuno ha visto l'accaduto nonostante il parco si trovi nel centro cittadino.

Picchiato e ferito il malcapitato

La vittima dell'aggressione, ferita e sanguinante, è stata poi medicata dal personale del 118 di Seregno Soccorso. Il seregnese è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Desio, dal quale è stato dimesso il giorno successivo con un mese di prognosi per contusioni multiple. Lo straniero cercava il denaro ma, senza trovarlo, si è dileguato con quello che ha trovato addosso al malcapitato.

Le indagini dei Carabinieri

Sul fatto nel parco comunale sono in corso le indagini dell'Arma locale. Sembra che il 22enne conoscesse di vista il suo aggressore, ma non ha saputo fornire le generalità agli investigatori. I Carabinieri sono accorsi in breve tempo perché erano in pattugliamento nel centro storico, dove è stato potenziato il presidio delle forze dell'ordine in vista dell'estate e delle aperture serali dei negozi il giovedì. Nello stesso parco si era verificata un'altra aggressione.

Un ampio servizio sul Giornale di Seregno in edicola questa settimana.

 

Necrologie