Maltempo e allagamenti: sottopassi e svincoli chiusi – GALLERIA

Bloccati gli accessi in città da Muggiò della Statale Valassina; cantiere crollato in via Copernico

Maltempo e allagamenti: sottopassi e svincoli chiusi – GALLERIA
Monza, 22 Giugno 2019 ore 14:01

Una mattinata di disagi anche a Lissone a causa del maltempo e del violentissimo nubifragio che ha colpito la Brianza e il resto della Lombardia.

Maltempo, a Lissone sottopassi chiusi

A causa della violenta pioggia che si è abbattuta sulla Lombardia a risentire dei disagi è stata soprattutto la Statale Valassina. Questa mattina il sottopasso in direzione Sud poco dopo l’uscita Lissone Ovest-San Giorgio della superstrada si è allagato a causa dell’acquazzone, un disagio per centinaia di automobilisti rimasti bloccati causando code e rallentamenti nel tratto tra Lissone, Desio e Seregno.

Sempre a causa del maltempo il Comando della Polizia locale di Lissone ha disposto anche la chiusura del sottopassaggio automobilistico tra via Verdi e via Mascagni.

Stessa sorte (e non è la prima volta) anche per il grande svincolo della Statale all’altezza dell’ingresso in città da via Carducci e dalla rotatoria del centro commerciale Esselunga. In questo caso a impedire l’attraversamento delle automobili ci ha pensato circa un metro d’acqua.

Crolla parte del cantiere

In via Copernico, nel rione Vialort, a causa della pioggia e del vento è crollato anche parte del cantiere che si affaccia su piazza Calderoni a ridosso della chiesa parrocchiale del Cuore Immacolato di Maria. In questo caso il ciglio della strada è sprofondato su sé stesso trascinandosi parte dell’impalcatura.

Siamo intervenuti con Protezione civile e Polizia locale: il sottopasso della stazione (via Carducci/Matteotti, Ndr) ha retto, mentre il sottopasso di via Mascagni e nei pressi dell’Esselunga sono stati presidiati e chiusi da Protezione civile. Il rischio sta rientrando ma invitiamo comunque a fare attenzione e tempestivamente segnalare le criticità e le pericolosità alle autorità competenti. Intanto il nostro grazie va a Vigili del fuoco, Protezione civile e Polizia locale.

Questo il messaggio del vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Marino Nava. Al lavoro, oltre gli agenti della Polizia locale anche i volontari della Protezione civile e i Vigili del fuoco del distaccamento di viale Martiri della Libertà che sono intervenuti anche su numerosi allagamenti nei Comuni dell’hinterland.

8 foto Sfoglia la gallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia