Cronaca
Dopo le indagini l'uomo è stato rintracciato

Provoca un incidente e scappa: rintracciato, era senza assicurazione

Rintracciato ed identificato l’autore del sinistro, un uomo di nazionalità marocchina, di anni 26, residente a Meda.

Provoca un incidente e scappa: rintracciato, era senza assicurazione
Cronaca Seregnese, 19 Novembre 2021 ore 11:12

Giovedì 4 novembre 2021 alle 18.20 circa, personale appartenente al Comando Polizia Locale di Cantù è intervenuto in via Giovanni da Cermenate, intersezione via Campo Solare, per un sinistro stradale con fuga ed omissione di soccorso. Lo riportano i colleghi di PrimaComo.it

Provoca un incidente e scappa: rintracciato, era senza assicurazione

Giunti sul posto, gli operanti hanno appurato che un’autovettura, condotta da un soggetto di sesso maschile, era venuta a collisione con un motociclo KTM, causando la caduta del motociclista. Quest’ultimo, un ragazzo di 17 anni di Figino Serenza, ha riportato lesioni ed è stato trasportato dal soccorso sanitario presso l’Ospedale Sant’Anna in codice giallo. Dalle indagini e dalle informazioni acquisite da alcuni testimoni oculari, sono stati raccolti elementi utili per il tempestivo rintraccio del fuggitivo.

Rintracciato un 26enne residente a Meda

Individuata nelle vicinanze del teatro del sinistro un’autovettura Smart danneggiata nella parte anteriore sinistra compatibilmente con l’urto. Conseguentemente, è stato rintracciato ed identificato l’autore del sinistro, un uomo di nazionalità marocchina, di anni 26, residente a Meda. Lo stesso, finite le attività di indagine, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di fuga ed omissione di soccorso, oltre alla contestazione dell’avvenuta circolazione in assenza della copertura assicurativa. L’autovettura è stata sottoposta a sequestro ed al conducente è stata ritirata la patente di guida.

(foto archivio)

Necrologie