Il voto

Referendum: alle 12 affluenza del 12,28 per cento

Urne aperte fino alle 23 di oggi. Domani, lunedì, si potrà votare dalle 7 alle 15.

Referendum: alle 12 affluenza del 12,28 per cento
Brianza, 20 Settembre 2020 ore 13:32

Referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari: alle 12 in provincia di Monza e Brianza ha votato il 12,28 per cento degli aventi diritto al voto.

Referendum: alle 12 affluenza del 12,28 per cento

I dati della Prefettura sull’affluenza ai seggi oggi, domenica 20 settembre 2020, per il referendum costituzionale, indicano una percentuale del 12,28 per cento in Monza e Brianza. A Mezzago la percentuale più alta, del 14, 17. Il dato brianzolo, consultabile nel dettaglio sul sito della Prefettura di Monza,  è in linea con il nazionale, comunicato dal Ministero: in Italia alle 12 si era recato alle urne il 12,33 per cento degli aventi diritto al voto.

Urne aperte oggi e domani

Oggi e domani, domenica 20 e lunedì 21 settembre, i cittadini italiani sono chiamati alle urne per il referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari di Camera e Senato e per le elezioni regionali (in Valle d’Aosta, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania e Puglia), comunali (oltre mille i Comuni al voto) e suppletive (in Veneto e Sardegna). I seggi sono aperti dalle 7, e lo resteranno fino alle 23 di oggi. Domani, lunedì, si potrà votare dalle 7 alle 15.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia