Cronaca
L'incidente è avvenuto sabato

Resta in prognosi riservata il 13enne investito sabato a Carate

Tutta Carate ora spera in un miglioramento delle condizioni del ragazzino e per giovedì sera è stata organizzata anche una veglia di preghiera in oratorio

Resta in prognosi riservata il 13enne investito sabato a Carate
Caratese Pubblicazione:

Sono ancora gravi le condizioni del 13enne investito sabato pomeriggio (18 novembre) mentre percorreva in bicicletta via Donizetti a Carate Brianza.

Resta in prognosi riservata il 13enne investito sabato a Carate

Il ragazzino, che era stato trasferito d'urgenza all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, si trova in coma farmacologico con diverse fratture. La prognosi resta riservata.

L'incidente, lo ricordiamo, è avvenuto poco prima delle 17.30 lungo via Donizetti, di fronte al Parchetto intitolato ai Marinai d'Italia. Il ragazzino si trovava in sella alla sua bicicletta quando, per cause ancora in corso d'accertamento, un giovane automobilista che abita in zona, lo ha investito con la propria auto.

I soccorsi sono stati immediati: sul posto oltre alla Polizia Locale di Carate e ai Carabinieri della Compagnia di Seregno, sono giunte un'ambulanza, un'automedica e l'elisoccorso partito da Milano. Le condizioni del 13enne sono apparse purtroppo molto gravi tanto che è stato caricato in elisoccorso e trasportato d'urgenza all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

Organizzata una veglia di preghiera

Tutta Carate ora spera in un miglioramento delle condizioni del ragazzino e per giovedì sera è stata organizzata anche una veglia di preghiera in oratorio.

Seguici sui nostri canali
Necrologie