Menu
Cerca
In centro a Lissone

Restauro del campanile, gli operai sono arrivati in cima

I residenti hanno chiesto, alla luce dell'interdizione del traffico intorno alla torre, di sfruttare il tempo per sistemare la pavimentazione della piazza

Restauro del campanile, gli operai sono arrivati in cima
Cronaca Monza, 24 Marzo 2021 ore 13:25

Proseguono senza sosta i lavori per il restauro conservativo del campanile della Prepositurale dei Santi Pietro e Paolo di Lissone. L’impalcatura, infatti, ora è arrivata in cima alla torre alta quasi 80 metri.

Campanile, operai in cima

Gli operai dovranno mettere mano sia alla parte esterna che alla parte interna. Le operazioni di riqualificazione e di restauro conservativo hanno l’obiettivo di mettere in sicurezza le facciate esterne e i parapetti.

Verrà messa mano anche al concerto delle nove grandiose campane e all’orologio luminoso che necessita un intervento di restauro.

L’importo complessivo dei lavori si aggira attorno ai 600mila euro e comprende anche i lavori di restauro e di sistemazione del tetto e delle facciate esterne della residenza del prevosto all’angolo tra via Statuto e piazza Giovanni XXIII.

Quando i lavori in piazza?

Fino al termine dei lavori l’incrocio tra via Cavour e piazza Fumagalli resterà interdetto al traffico veicolare che sarà quindi deviato su via San Martino e lungo via Dante.

I residenti della zona, a più riprese, hanno chiesto all’Amministrazione di mettere mano anche alla pavimentazione dell’area alla destra della chiesa. Gli abitanti della piazza, infatti, hanno consigliato di sfruttare questo periodo di chiusura al traffico del tratto tra via Padre Ugolino e via Cavour proprio per sistemare (senza ripercussioni sulla viabilità, considerato anche il periodo di zona rossa) definitivamente le mattonelle sconnesse.

Un intervento sarebbe necessario anche sul sagrato dove le lastre di marmo e tra i gradini della scalinata si iniziano a intravedere delle vistose crepe.

7 foto Sfoglia la gallery

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Necrologie