Cronaca
La nota di Ats

Riassegnati in Brianza gli over 80 convocati a Milano per il vaccino

Lo spostamento dei convocati inizierà a partire da sabato 3 aprile. 

Riassegnati in Brianza gli over 80 convocati a Milano per il vaccino
Cronaca Seregnese, 01 Aprile 2021 ore 16:19

Buone notizie per gli over 80 che nei giorni scorsi avevano ricevuto la convocazione per il vaccino a Milano Ats ha comunicato che saranno indirizzati su centri vaccinali più vicini alla loro residenza.

Riassegnati in Brianza gli over 80 convocati a Milano per il vaccino

"Tutti i cittadini - si legge nel comunicato - della Ats Brianza, in stragrande maggioranza residenti nella parte ovest della provincia di Monza e della Brianza, che hanno ricevuto appuntamento per la vaccinazione anticovid in via Procaccini a Milano, verranno contattati in questi giorni e riceveranno una convocazione per effettuare la vaccinazione in una struttura vaccinale vicina al domicilio".

Le telefonate, visti i numeri delle persone coinvolte, verranno fatte di giorno in giorno. Lo spostamento dei convocati da Milano a Meda inizierà a partire da sabato 3 aprile.

A Seregno coinvolti 246 cittadini

A diffondere il comunicato di Ats sono stati anche diversi sindaci del territorio. Il primo ieri sera è stato il primo cittadino di Seregno, Alberto Rossi:

"Una buona notizia. Ats ha comunicato che tutti i cittadini di Ats Brianza che sono stati inviati a Milano, in via Procaccini, per il vaccino saranno contattati e riassegnati al centro vaccinale gestito dall'Auxiologico a Meda. Questo riguarda dunque anche i 246 cittadini seregnesi che avevano avuto questa comunicazione oltre a casi analoghi che riguardano i seguenti Comuni: Barlassina, Cesano Maderno, Cogliate, Lazzate, Lentate, Meda, Seveso". 

Necrologie