Cronaca
Seregno

Furto in Santuario: ruba le offerte davanti alla telecamera

Asportata la colonnina davanti al presepe nella navata laterale. Nelle immagini si vede il furfante con un cappellino in testa.

Furto in Santuario: ruba le offerte davanti alla telecamera
Cronaca Seregnese, 17 Dicembre 2021 ore 19:18

Furto nel Santuario di Santa Valeria a Seregno. In azione un ladro che ha portato via la colonnina in legno dove si raccolgono le offerte per il presepe realizzato sull'altare del Crocifisso nella navata laterale. L'episodio è stato ripreso dalla telecamera all'interno della chiesa ed è finito sui social (poi rimosso).

Furto in Santuario

Spiacevole episodio all'inizio della settimana nel Santuario di Santa Valeria a Seregno. Un uomo, all'apparenza di giovane età, è entrato in chiesa e ha asportato la bussola in legno dove si raccolgono le offerte per il presepe, realizzato sull'altare del Crocifisso nella navata laterale. L'azione, della durata di appena quindici secondi, è stata ripresa dalla telecamera collocata sulla colonna della navata laterale, a breve distanza dalla sacrestia.

Presepe Santa Valeria

Le riprese della telecamera

Il filmato è stato caricato, e poi rimosso, sui social network e ha suscitato sdegno e amarezza. Nelle immagini si vede nitidamente il furfante con un cappellino in testa che si guarda attorno, poi afferra e solleva la cassetta da terra prima di allontanarsi attraverso l'ingresso laterale del Santuario. L'episodio risale a lunedì scorso a metà mattinata, profittando di un momento in cui non erano presenti fedeli raccolti in preghiera. Il furto è stato denunciato ai Carabinieri, titolari delle indagini. Purtroppo non è il primo caso di episodi analoghi.

 

Necrologie