Menu
Cerca
Iniziativa

Salvò bimbo dal soffocamento, premiata dal Dipartimento tutela vittime di Fratelli d’Italia

Riconoscimento per l'agente della Polizia locale di Concorezzo Alessia Bramati.

Salvò bimbo dal soffocamento, premiata dal Dipartimento tutela vittime di Fratelli d’Italia
Cronaca Vimercatese, 14 Marzo 2021 ore 10:10

Salvò un bambino dal soffocamento, riconoscimento per l’agente della Polizia locale di Concorezzo Alessia Bramati. A consegnarlo il Dipartimento tutela vittime di Fratelli d’Italia nell’ambito dell’evento “Eccellenza Donna”.

Il gesto eroico

Il gesto eroico risale al gennaio del 2018, quando l’agente della Polizia locale di Concorezzo Alessia Bramati salvò la vita a un bambino di un anno e mezzo, fuori dalle scuole di via Ozanam. Il piccolo stava soffocando dopo aver ingerito una caramella e venne salvato solo grazie alla prontezza dell’agente, in grado di effettuare con estrema efficacia e rapidità la “manovra di Heimlich”.

“Ho appoggiato il bimbo sulle ginocchia – aveva raccontato allora l’agente Bramati – Dopo alcuni piccoli colpi sulla schiena aveva espulso la caramella, tornando a respirare”.

Un atto di eroismo che il Comune di Concorezzo aveva deciso di premiare già nel febbraio del 2018, quando l’agente Bramati ricevette l’encomio solenne dalle mani dell’allora sindaco Riccardo Borgonovo e dal Comandante Roberto Adamo.

L’iniziativa del Dipartimento tutela vittime

A distanza di circa tre anni la vigilessa ha ricevuto un nuovo riconoscimento. L’agente Bramati è stata infatti premiata dal Dipartimento tutela vittime di Fratelli d’Italia, nell’ambito dell’iniziativa “Eccellenza Donna”. La consegna del premio si è svolta ieri pomeriggio, sabato 13 marzo 2021, in piazza della Pace: presenti la referente provinciale del Dipartimento Laura Della Bosca, il coordinatore provinciale di FdI Rosario Mancino, il consigliere provinciale Claudio Rebosio, il presidente del circolo concorezzese Guglielmo De Giovanni con il direttivo e il Comandante della Polizia locale Roberto Adamo.

“Ho avuto il piacere di consegnare all’agente di Polizia locale Alessia Bramati il riconoscimento Eccellenza Donna, premio dapprima conferito in modalità online nel corso di un evento promosso da Dipartimento tutela Vittime Fratelli d’Italia, dipartimento Pari Opportunità e Gioventù Nazionale lo scorso 8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della donna – spiega Laura Della Bosca – Raccogliendo anche la testimonianza meritoria nei confronti di Alessia da parte dello stesso Comandante della Polizia locale Roberto Adamo, che riferisce un forte senso del dovere, di abnegazione e una spiccata sensibilità nel voler trasmettere valori di senso civico, premiamo Alessia Bramati. L’agente Bramati, operativa presso il Comando di Polizia Locale del Comune di Concorezzo in provincia di Monza e Brianza, si è distinta intervenendo in una situazione di emergenza che solo grazie alla sua prontezza di riflessi non si è tramutata in tragedia. Ha anteposto la razionalità alla tensione emotiva, eseguendo una manovra di disostruzione delle vie respiratorie appresa durante la partecipazione ad uno dei corsi di aggiornamento, salvando così la vita ad un bimbo. Apprezzabile la capacità di immediato intervento di Bramati, che denota la sua competenza e preparazione, valori aggiunti alla semplice passione per la divisa di una categoria troppo spesso sottostimata. Un ringraziamento a tutte le persone presenti oggi per questa cerimonia”.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli