Cronaca
Briosco

"Se mi sequestrate il coltello vi scanno": 49enne minaccia i Carabinieri

Un 49enne con precedenti è stato denunciato per minaccia contro  pubblico ufficiale e porto di armi od oggetti atti a offendere.

"Se mi sequestrate il coltello vi scanno": 49enne minaccia i Carabinieri
Cronaca Caratese, 30 Gennaio 2022 ore 10:26

"Se mi sequestrate il coltello vi scanno": 49enne minaccia i Carabinieri. L'uomo, fermato durante un controllo a Briosco, è stato denunciato. L'intervento durante i numerosi servizi effettuati nei giorni scorsi. 

Durante un controllo 49enne minaccia i Carabinieri

Sabato mattina verso le 8.30, a Briosco, i Carabinieri della Stazione di Giussano, durante un posto di controllo, hanno fermato un’autovettura con a bordo un 49enne catanzarese già con precedenti per svariati reati in materia di armi, stupefacenti e contro la persona. I militari hanno proceduto con un  controllo approfondito. Hanno così scoperto che l’uomo circolava con un coltello a serramanico con una lama lunga sette centimetri e mezzo. Prima ancora che gli uomini dell'Arma procedessero nei suoi confronti, l’uomo ha cominciato a inveire contro di loro con atteggiamento aggressivo.

"Se me lo sequestrate vi sparo alla testa"

Il 49enne si è rivolto ai Carabinieri con le minacce, intimando loro di non sequestrare l’arma. Visti i precedenti e la situazione l'intenzione dei militari era proprio quella. L’uomo, a quel punto, ha dato in escandescenze e si è messo a urlare: “Se me lo sequestrate vi faccio su un macello! Vi scanno! Vi sparo nella testa!”. Gli uomini dell'Arma non si sono però lasciati intimidire, hanno proceduto al sequestro dell’arma bianca e alla denuncia in stato di libertà dell’uomo per minaccia contro  pubblico ufficiale e porto di armi od oggetti atti a offendere.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie