Cronaca
Carate Brianza

Senza patente e con un grosso coltello in auto, denunciato un triuggese

Il giovane era già finito nei guai per guida in stato d'ebbrezza e sotto l'influenza di stupefacenti

Senza patente e con un grosso coltello in auto, denunciato un triuggese
Cronaca Caratese, 29 Aprile 2022 ore 10:25

Prima non si è fermato all'alt della polizia stradale e poi a quello dei carabinieri, ma la sua fuga sulla Statale è durata poco: è stato intercettato dai militari e bloccato.  Sulla sua vettura aveva un coltello di 22 centimetri

La fuga  sulla Statale

La scorsa notte , poco dopo le 3, a Carate Brianza in via Ariosto la pattuglia del Radiomobile di Seregno, mentre stava effettuando un posto di controllo, ha visto sopraggiungere una Fiat Punto di colore rosso che era stata poco prima segnalata dalla centrale operativa perché in fuga da una volante della polizia stradale che aveva tentato di fermarla sulla S.S. 36. Intimato l'alt, l'uomo alla guida ha accelerato e ha tentato nuovamente la fuga ma i militari, immediatamente rimontati a bordo della gazzella, sono riusciti a inseguirlo e bloccarlo dopo pochi chilometri.

Senza patente e con un coltello da 22 centimetri

L'uomo alla guida, un 26enne di Triuggio, disoccupato, è stato quindi perquisito e trovato in possesso di un coltello a serramanico di cm 22 ed è risultato privo di patente poiché revocata per guida in stato d'ebbrezza e sotto l'influenza di stupefacenti.

Denuncia e sanzioni

Al termine degli accertamenti del caso, il giovane  è stato quindi denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere, resistenza a un pubblico ufficiale e sanzionato per la fuga all'alt e la velocità non commisurata alle condizioni della strada. Sul posto è anche sopraggiunta la volante della polizia che ha proceduto per la parte di competenza.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie