Cronaca
Dopo l'incidente

Stasera a Carate un momento di preghiera per Riccardo

Il 20enne è ricoverato in gravissime condizioni e in prognosi riservata al San Gerardo di Monza dopo essere rimasto coinvolto in un drammatico incidente nella serata di sabato.

Stasera a Carate un momento di preghiera per Riccardo
Cronaca Caratese, 22 Febbraio 2022 ore 17:29

Stasera alle 21.15 presso l'Agorà di Carate Brianza è in programma un momento di preghiera dedicato a Riccardo Catena, il 20enne ricoverato in gravissime condizioni e in prognosi riservata nel reparto di Neurorianimazione dell'Ospedale San Gerardo di Monza dopo essere rimasto coinvolto in un drammatico incidente nella serata di sabato.

Stasera a Carate un momento di preghiera per Riccardo

L'incidente, lo ricordiamo, si è verificato a Carate in via Trento e Trieste, all’intersezione con via San Michele al Carso in direzione di Albiate. Una manciata di minuti prima delle 23 di sabato, l’auto - una «Fiat Punto» - condotta da Riccardo Catena, classe 2001, residente in città, è uscita fuori strada poco prima dell’agenzia immobiliare «House 4 all» schiantandosi prima contro un palo e poi addosso ad una pianta a lato della carreggiata. A bordo, sul sedile lato passeggero, un amico 19enne di Giussano, ricoverato anche lui, ma non in pericolo di vita.
I due giovani, secondo quanto è stato possibile ricostruire, stavano raggiungendo la compagnia per trascorrere la serata quando, per cause ancora in fase di accertamento, sono rimasti vittima del bruttissimo incidente.

I soccorsi

Intrappolati nell’abitacolo, per estrarli dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco, giunti dal distaccamento di Carate Brianza e da Seregno, insieme a due autoambulanze, a due automediche e ai Carabinieri.
Ad avere la peggio è stato il 20enne caratese, alla guida della «Fiat Punto», per il quale si era inizialmente valutato di allertare anche l’elisoccorso, ma che è stato poi stabilizzato prima di essere trasportato d’urgenza a Monza.

Stasera, come detto, il ritrovo a Carate per un momento di raccoglimento e di preghiera nella speranza che il giovane possa riprendersi il prima possibile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie