Cronaca
Seregno

Soccorso vicino alla stazione dopo un rapporto sessuale

Un 56enne in stato di ebbrezza alcolica ha affermato di essere stato colpito dopo l'amplesso. E' finito all'ospedale di Desio in codice verde.

Soccorso vicino alla stazione dopo un rapporto sessuale
Cronaca Seregnese, 19 Gennaio 2022 ore 10:01

Nella notte scorsa a Seregno un 56enne è stato soccorso vicino alla stazione ferroviaria e trasportato all'ospedale di Desio. L'uomo, in stato di ebbrezza alcolica, ha affermato di un aver avuto un rapporto sessuale con un marocchino, prima di essere stato colpito dallo straniero. Le sue condizioni non erano gravi.

Soccorso vicino alla stazione dopo un rapporto sessuale

Un italiano 56enne, pochi minuti dopo le 0.30 della notte scorsa, è stato assistito dal personale del 118 di Seregno Soccorso in via Mazzini, vicino alla stazione ferroviaria. Sul posto sono accorsi i Carabinieri della Compagnia locale. Ai militari dell'Arma l'uomo ha riferito di aver avuto, poco prima, un rapporto sessuale con un marocchino che poi lo avrebbe picchiato. Il 56enne era in evidente stato di ebbrezza alcolica e non presentava segni evidenti di colluttazione.

Trasportato all'ospedale di Desio

Dopo l'asserito rapporto sessuale, l'italiano di 56 anni è stato trasportato all'ospedale di Desio in codice verde, perché le sue condizioni non erano serie. I soccorritori del 118 erano stati allertati in codice giallo. Nelle ore precedenti i Carabinieri della Compagnia locale avevano effettuato una serie di controlli sull'intero territorio di competenza e, in particolare,  nelle zone critiche di Seregno: fra queste proprio la stazione ferroviaria, nella quale è stato rinvenuto un sacchetto di cellophane con alcuni grammi di marijuana.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie