Lutto

Sulbiate piange Pucio, il barista dal cuore grande

Il 49enne era il titolare del "Barcollando" di via Ciceri, a Sulbiate, insieme alla moglie Fausta Stucchi

Sulbiate piange Pucio, il barista dal cuore grande
Cronaca Vimercatese, 23 Aprile 2021 ore 12:54

Sulbiate piange Pucio, il barista dal cuore grande.

Il mondo del commercio sulbiatese piange un altro storico negoziante molto conosciuto: si è spento ieri mattina, giovedì 22 aprile 2021, il sulbiatese Giuseppe Restocchi, 49 anni, titolare del "Barcollando" di via Ciceri insieme alla moglie Fausta Stucchi.

Le esequie

Le esequie di Restocchi verranno celebrate domani mattina, sabato 23 aprile 2021, alle 10.30 nella chiesa di Sant'Antonino di Sulbiate.

Tanti amici e fruitori del bar, soprattutto sui Social e sulla pagina Facebook "Sei di Sulbiate se...", si sono stretti attorno ai famigliari di Restocchi con messaggi di cordoglio e vicinanza.

Un altro triste addio

Lo scorso mese di gennaio, ricordiamo, la comunità sulbiatese pianse  la scomparsa di un'altra commerciante molto conosciuta: Desirè Baraggia.

Desirè Baraggia, conosciuta da tutti come Desy, era un volto conosciuto in tutto il paese per essere la titolare, insieme alla sorella Gery, del bar pasticceria di piazza Beretta.

A portarsela via per sempre era stata una malattia, contro la quale Desy cha combattutto con tutte le sue forze.

Ampio servizio sulla prematura scomparsa del 49enne lo potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da martedì 27 aprile 2021

 

Necrologie