Cronaca
Il fatto

Tentato furto a casa Tortu: "Volevano la medaglia di Tokyo"

Intrusione dei ladri nella villetta a Costa Lambro. Il post del campione olimpico su Instagram: "Fortunatamente l'avevo fatta mettere in banca tempo fa"

Tentato furto a casa Tortu: "Volevano la medaglia di Tokyo"
Cronaca Caratese, 21 Gennaio 2022 ore 13:40

Tentativo di furto a casa di Filippo Tortu, a Costa Lambro.

Casa Tortu nel mirino dei ladri

Come ha rivelato nella tarda serata di ieri, giovedì, sul suo account Instagram il campione olimpico della staffetta 4x100 ai Giochi olimpici di Tokyo è stato vittima di un tentativo di furto nella sua abitazione a Costa Lambro, frazione di Carate Brianza, dove vive la famiglia del velocista azzurro, medaglia d'oro con Marcel Jacobs, Lorenzo Patta e Fausto Desalu.

Il post su Instagram

Tortu ha postato nelle storie un messaggio su uno sfondo nero: "Oggi, nel tardo pomeriggio qualcuno è entrato in casa mia, probabilmente per rubarmi la medaglia di Tokyo. Fortunatamente non hanno trovato quello che cercavano perché l'avevo fatta mettere in banca tempo fa, dove rimarrà visto quanto successo... Non ho parole".

Il post di Filippo Tortu
Il post di Filippo Tortu

In una recente intervista di fine anno rilasciata al Corriere della Sera, lo stesso Filippo Tortu aveva spiegato di avere nascosto la medaglia d'oro conquistata ai Giochi di Tokyo  in un posto sicuro  proprio per timore che qualcuno potesse rubargliela.

Il velocista italiano, clase 1998, ovviamente non aveva rivelato nel corso dell'intervista al quotidiano nazionale dove l'avesse sistemata ("non posso dirlo") e aveva spiega che dietro la sua scelta c'era una motivazione precisa.

"Per colpa dei ladri e per scaramanzia. Ho tracciato una specie di mappa del tesoro… 40 passi a est, venti a ovest, gira intorno alla credenza, vai dritto fino al bagno… Mamma, papà e mio fratello Giacomo sono a conoscenza di tutto. E sanno che nemmeno sotto tortura devono rivelare dove si trova il nascondiglio".

Evidentemente però la preziosa medaglia, con l'avvicinarsi delle festività e con il timore dei ladri, era però stata messa al sicuro in banca come ha rivelato il post su Instagram pubblicato ieri, giovedì, dallo stesso Tortu.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie