Finito il coprifuoco

Torna la movida selvaggia, fermati 50 ragazzi con la scorta di super alcolici

Ieri sera, venerdì 18 giugno, i controlli della Polizia Locale di Nova Milanese si sono concentrati in via Rosselli e in via Grandi

Torna la movida selvaggia, fermati 50 ragazzi con la scorta di super alcolici
Cronaca Desiano, 19 Giugno 2021 ore 15:39

Torna la movida selvaggia, fermati 50 ragazzi con la scorta di super alcolici. Ieri sera, venerdì 18 giugno, i controlli della Polizia Locale di Nova Milanese si sono concentrati in via Rosselli e in via Grandi

Torna la movida selvaggia, fermati 50 ragazzi con la scorta di super alcolici

Tolto il coprifuoco, la movida selvaggia torna a turbare le zone "calde" della città. Ieri sera, venerdì 18 giugno, la Polizia Locale ha avviato una tornata di controlli nelle vie di Nova Milanese. L'attenzione degli agenti si è concentrata in particolare nella zona di via Rosselli e via Grandi, dove è stato fermato un gruppo di ragazzi molto numerosi

I controlli della Polizia Locale

I giovani identificati, una cinquantina, sono stati trovati in possesso di parecchi super alcolici: con la scorta di bottiglie i ragazzi si erano ritrovati in strada,  per trascorrere una notte all'insegna dello sballo ad alta gradazione ma l'arrivo delle Forze dell'Ordine ha rovinato i piani del gruppo. I giovani identificati, per la maggior parte residenti tra Nova Milanese e Desio, inizialmente sembra fossero molti di più ma alla vista dei lampeggianti buona parte di loro sono scappati

L'anno scorso fu un'estate da incubo

La stessa zona l'anno scorso era stata al centro delle cronache per vari episodi di disturbo della quiete pubblica, schiamazzi e risse ogni fine settimana. A causa della movida selvaggia numerosi erano stati gli interventi delle Forze dell'Ordine e i controlli mirati da parte dei Carabinieri. Il sindaco era arrivato addirittura a minacciare il Daspo urbano per arginare il fenomeno.

Necrologie