Cronaca
Il dramma

Tragedia sulla Novedratese: identificata la persona uccisa

Alla guida della motocicletta un 33enne di Giussano ora ricoverato in prognosi riservata

Tragedia sulla Novedratese: identificata la persona  uccisa
Cronaca Desiano, 14 Agosto 2022 ore 18:30

Tragedia sulla Novedratese: la vittima è il 73enne di Bovisio Masciago Renato Maffina, investito dalla moto guidata da un 33enne di Giussano

Tragedia sulla Novedratese:  la persona uccisa è di Bovisio

Si chiama Renato Maffina, 73 anni, residente a Bovisio Masciago, l'uomo che nella tarda mattinata di domenica 14 agosto  è stato travolto e ucciso sulla Novedratese da una motocicletta che viaggiava in direzione di Mariano Comense. L'uomo di 33 anni alla guida di una "Yamaha Fazer 1000" è invece residente a Giussano. E' stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Circolo di Varese dove è stato  ricoverato in prognosi riservata.

L'incidente

L'incidente è avvenuto alle 12.15, in via per Arosio, all'altezza dell'agriturismo Varenna, lungo la Novedratese. Secondo quanto appurato sino ad ora dai Carabinieri della Tenenza di Mariano Comense, l'uomo avrebbe attraversato la strada insieme al suo cane quando sarebbe stato investito dalla moto che arrivava da Arosio e viaggiava in direzione Mariano Comense. L'impatto è stato inevitabile e fatale per l'uomo, 73 anni, residente a Bovisio Masciago, che si trovava in zona per una grigliata insieme alla famiglia, e per l'animale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie