Criminalità e politica

Ucraino arrestato a Monza, la rabbia dell’assessore De Corato

“Basta con buonismo giudiziario! E' mai possibile che un pregiudicato straniero recidivo sia affidato in prova ai Servizi sociali?"

Ucraino arrestato a Monza, la rabbia dell’assessore De Corato
Monza, 05 Settembre 2020 ore 15:36

Ucraino arrestato a Monza, la rabbia dell’assessore De Corato. Il responsabile della Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale  in Regione Lombardia scandalizzato dal fatto che il pregiudicato fosse in prova ai Servizi sociali.

Ucraino arrestato a Monza, la rabbia di De Corato

L’arresto di un pregiudicato ucraino da parte dei Carabinieri a Monza, dopo un inseguimento da Milano e dopo che aveva speronato tre veicoli (fortunatamente senza provocare feriti), non è sfuggito all’assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato, che ha commentato con durezza quanto accaduto.

“Le cronache – ha scritto in un comunicato stampa l’assessore De Corato – oggi riportano una notizia che ha davvero dell’inverosimile. Venerdì sera un ucraino di 37 anni, pregiudicato, è stato arrestato dopo aver rubato un furgone e aver ingaggiato un pericoloso inseguimento da via Breda, a Milano, fino a Monza, speronando pure l’auto dei  carabinieri e altre due vetture. Un episodio come tanti, purtroppo, che vedono protagonisti immigrati che vengono in Italia per delinquere.

“Un criminale lasciato libero di continuare a commettere reati”

“Quello che invece ha dell’incredibile è che questo pregiudicato fosse sottoposto ad affidamento in prova ai Servizi sociali! Quindi un criminale ucraino, con precedenti specifici, lasciato di fatto libero di continuare a commettere reati come puntualmente ha fatto! Basta con il buonismo giudiziario!

“In Lombardia vivono 55 mila ucraini, di cui circa 8 mila nella sola città di Milano: chi, fra questi, commette dei reati deve essere arrestato, deve scontare la pena in carcere senza sconti e poi va immediatamente rimpatriato. Altro che servizi sociali!”.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia