Cronaca
Dopo la tragedia

Velate si stringe intorno alla famiglia di Gianluca

Ieri, mercoledì, la messa in suffragio di "Ghenso", il motociclista scomparso domenica in seguito a un incidente nel Piacentino. I funerali non sono ancora stati fissati.

Velate si stringe intorno alla famiglia di Gianluca
Cronaca Vimercatese, 03 Novembre 2022 ore 10:18

Velate si stringe nel dolore intorno alla famiglia di "Ghenso". Chiesa gremita ieri sera, mercoledì 2 novembre, per l'omaggio a Gianluca Riva, il motociclista 28enne che ha perso la vita in un tragico incidente avvenuto domenica mattina nel Piacentino.

Il ricordo di Gianluca

Nel giorno in cui la Chiesa ricorda tutti i cari defunti, la parrocchia di Velate ha voluto rendere omaggio a Gianluca Riva dopo la tragedia di domenica ricordandolo nella messa celebrata ieri sera. La chiesa di Santa Maria Assunta non è riuscita a contenere il dolore dell'intera comunità e molte persone hanno assistito alla funzione anche dal sagrato. Presenti, oltre ai familiari, i tantissimi amici di "Ghenso". Toccante il ricordo di don Rodolfo Pozzi:

"Tutti abbiamo conosciuto Gianluca e tutti gli abbiamo voluto bene. Oggi resta il dolore per una morte che ai nostri occhi appare incomprensibile: è entrato in un modo nuovo, in quell'eternità a cui tutti siamo destinati dal giorno del battesimo. E' andato più avanti di noi. Del resto Gianluca ha sempre corso troppo: non in moto, ma nella vita. E nelle tante attività al servizio dell'oratorio, della sua squadra di calcio, della sua famiglia. E dunque, seppur ancora smarriti, preghiamo per lui. Ma anche per noi, affinché Dio ci dia la forza e la fede di superare questo momento di dolore"

I funerali

Al momento non è ancora stata fissata la data per i funerali. Il corpo di Gianluca si trova ancora nel Piacentino, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria per le operazioni di rito e l'autopsia che dovrebbe essere eseguita nella giornata di oggi.

Seguici sui nostri canali
Necrologie