Menu
Cerca

Via Dante il Comune conferma il cedimento superficiale dell’asfalto

Un cedimento che il comune ha definito solamente superficiale.

Via Dante il Comune conferma il cedimento superficiale dell’asfalto
Cronaca Vimercatese, 21 Aprile 2018 ore 11:37

Sospiro di sollievo per i cittadini di Bernareggio dopo che in via Dante si era formato un nuovo avvallamento lungo la strada colpita dall’occhio pollino.

Le verifiche degli ultimi giorni

Il caso era scoppiato venerdì scorso dopo la segnalazione di alcuni cittadini che avevano notato un buco in mezzo alla strada. Nella via, rimasta chiusa per più di un anno a causa di un cedimento del terreno che ha creato una voragine, sono arrivati poco dopo i tecnici del comune. L’area è stata transennata ed è stato istituito il senso unico alternato nell’area adiacente la strada provinciale. In questa settimana sono partite le verifiche di Brianzacque e dell’azienda che ha iniettato nei mesi scorsi nel terreno l’argilla utile a stabalizzare il terreno.

Le rassicurazioni del Comune

Dopo le verifiche del caso il Comune ha fatto sapere tramite la propria pagine facebook quanto segue:

“Relativamente al cedimento rilevato in via Dante, al conseguente restringimento in via precauzionale di un tratto di carreggiata, si comunica che le prove penetrometriche effettuate hanno confermato la bontà dell’intervento di consolidamento eseguito lo scorso autunno. Si è rilevato pertanto che il cedimento è stato causato da un fenomeno superficiale. BrianzAcque eseguirà il ripristino nei primi giorni della prossima settimana”.

L’articolo completo con l’intervista al sindaco Andrea Esposito in edicola martedì con il Giornale di Vimercate.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli