Cultura
Al via sabato 26 marzo

A Cesano Maderno arrivano gli Angeli di quartiere

Gli ospiti della Casa della carità di Seregno saranno coinvolti nella pulizia del territorio.

A Cesano Maderno arrivano gli Angeli di quartiere
Cultura 18 Marzo 2022 ore 14:07

Cesano Maderno avrà i suoi angeli. Si chiama "Angeli di quartiere" il progetto presentato oggi, venerdì 18 marzo 2022, dall'assessore all'Ambiente e all'Ecologia, Salvatore Ferro.

A Cesano Maderno arrivano gli Angeli di quartiere

Frutto della collaborazione tra l’Amministrazione comunale, Gelsia Ambiente e la Casa della carità di Seregno, impegnata da anni in azioni di volontariato sociale, l'iniziativa debutterà sabato 26 marzo, dalle 9 alle 12, negli otto appezzamenti di verde del nucleo storico del quartiere Villaggio Snia. Gli «angeli di quartiere» saranno proprio i senzatetto ospitati dalla Casa della carità (oggi una ventina tra uomini e donne, ma la lista d’attesa è lunga), che presteranno servizio ripulendo la città.

"Parte attiva della comunità"

L’iniziativa verrà coordinata da Franco Fabris, responsabile dell’area raccolta di Gelsia ambiente, e da Alberto Ortolina, dell’ufficio Ambiente del Comune. Promotrice la cesanese Federica Iorno, volontaria della Casa della carità: "Mi sono resa conto che i senzatetto ospitati nella nostra struttura avevano un posto per dormire ma non potevano contare su attività diurne che li impegnassero durante il resto della giornata" ha spiegato. "Si è pensato a un modo per dare un impegno a queste persone, in modo da farle sentire parte attiva di una comunità" ha aggiunto l’assessore Ferro.  "Ci auguriamo che il progetto possa essere una risorsa sia per coloro che concretamente lo realizzeranno sia per la comunità" ha continuato Iorno.

Una sperimentazione che crescerà nel tempo

Inizialmente gli angeli di quartiere saranno un piccolo gruppetto, composto al massimo da due o tre persone: "Il ridotto numero di partecipanti è dovuto al fatto che l’iniziativa è una prova sia per loro che per noi – ha precisato Iorno – Successivamente l’iniziativa prenderà una forma diversa con un più alto grado di strutturazione". Alla presentazione dell’iniziativa hanno partecipato anche il consigliere comunale Salvatore Giarratano e Edgardo Zilioli, presidente del Comitato civico Villaggio Snia.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie