Caso di Coronavirus ad Agrate, le rassicurazioni del sindaco

Simone Sironi ha scritto ai cittadini per chiedere un atteggiamento responsabile.

Caso di Coronavirus ad Agrate, le rassicurazioni del sindaco
Vimercatese, 26 Febbraio 2020 ore 10:42

Caso di Coronavirus ad Agrate, le rassicurazioni del sindaco. A distanza di alcune ore dalla conferma di un caso di Coronavirus che ha colpito una dipendente della ditta Intercos di via Marconi, ad Agrate Brianza, il sindaco Simone Sironi ha diffuso un nuovo comunicato per fare il punto della situazione e per rassicurare la popolazione.

La conferma del sindaco

“La notizia relativa al fatto che una dipendente della multinazionale Intercos, che ha sede nel Comune di Agrate Brianza, sarebbe risultata positiva al coronavirus, è vera. Io stesso, in seguito ad alcune segnalazioni e ad alcune voci comparse sui siti web, ho personalmente contattato questo pomeriggio il responsabile della sicurezza della società Intercos e, contestualmente, Polizia Locale e Carabinieri, si sono recati presso l’azienda per un sopralluogo: ci è stata data conferma del fatto che la donna, presente al lavoro fino a venerdì 14 febbraio, si è messa in malattia da lunedì 17 ed è stata successivamente ricoverata presso l’ospedale di Bergamo. In seguito è stata sottoposta ad esami specifici in conformità all’attuazione dei protocolli legati all’emergenza per il coronavirus. Questa mattina (martedì, ndr) ATS (Azienda di Tutela della Salute) ha inviato ad Intercos la comunicazione della positività della paziente al Coronavirus. In via cautelativa i colleghi della donna sono stati mandati a casa dal lavoro. La donna è attualmente ancora ricoverata presso l’ospedale di Bergamo, le sue condizioni di salute sono sotto controllo e in continuo miglioramento. Questa sera sono riuscito ad avere un primo contatto telefonico con ATS e domani mattina ci confronteremo nuovamente al fine di capire quali azioni sono da mettere eventualmente in atto”.

Aggiornamenti continui

” Siete in tantissimi in questi giorni a chiedere, giustamente, informazioni e a voler capire come sia giusto comportarsi – prosegue Sironi –  Da parte nostra stiamo cercando di essere sempre disponibili e di dare a tutti, per quanto ci è possibile, risposte adeguate; stiamo cercando, inoltre, di divulgare aggiornamenti in modo continuativo attraverso i social e il sito del Comune”.

“Teniamo un atteggiamento responsabile”

“Da Sindaco mi sento in dovere di invitare tutti ad un atteggiamento responsabile e rispettoso del senso civico:
– mettiamo in atto le misure igieniche più volte ricordate e non frequentiamo luoghi affollati;
– usiamo il numero 800894545 per avere informazioni e il 112 per emergenze sanitarie;
– atteniamoci alle regole indicate e non cediamo al panico o alle tante bufale che corrono in rete;
– combattiamo la paura attraverso un’informazione corretta;
– dimostriamo di essere una comunità che, soprattutto nei momenti di difficoltà, si ricorda dei più deboli e di chi ha bisogno di assistenza”.

Da parte mia e di tutta l’Amministrazione, assicuro il massimo impegno nel far fronte con serenità e serietà a questa situazione eccezionale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia